Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di arredare bagno a Roma online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di arredare bagno a Roma dai migliori professionisti.

Prezzo di Ristrutturazione Bagni

Quanto costa un lavoro di Ristrutturazione Bagni?

Il prezzo medio è di

2.077 €
Da 300 € Prezzo più basso per la categoria: arredare bagno
Fino 5.850 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di arredare bagno

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Arredare bagno Roma: soluzioni per ambienti piccoli

Tra le possibili soluzioni per arredare il bagno a Roma ce ne sono alcune che si dimostrano davvero interessanti e particolari. Nello specifico gli ambienti piccoli sono quelli più difficili da arredare in quanto si deve essere abili a dare un tono e un carattere all’intera stanza senza però inserire un numero di mobili o oggetti eccessivamente elevato, al fine di non limitare lo spazio disponibile.

A questo proposito il consiglio di un esperto può rivelarsi davvero fondamentale in quanto grazie ad un’attenta valutazione dell’ambiente e della sua struttura può aiutare a scegliere la soluzione più adatta.
Al di la di questo può risultare utile dare uno sguardo a qualche elemento che potrebbe permettere di ricreare un ambiente carino ed accogliente.

Porta lavabo ad angolo e salva spazio

Una delle prime soluzioni per arredare un bagno piccolo a Roma è studiata proprio per salvaguardare gli spazi a disposizione e per evitare di limitare i movimenti. Un portalavabo ad angolo a questo proposito potrebbe rivelarsi proprio la soluzione adeguata in quanto incredibilmente comodo e facilmente utilizzabile.
In questo modo non solo si limiterebbe lo spazio occupato ma si avrebbe anche la possibilità di inserire altri elementi di arredamento interessanti.

Meno mobili più “contenitori”

Se si parla di arredare un bagno piccolo risulta chiaro fin da subito che non è possibile utilizzare troppi mobili in quanto eccessivamente ingombranti. Proprio per questo una valida alternativa potrebbe essere rappresentata da “contenitori” intesi come piccole mensole o veri e propri oggetti d’arredamento da appendere o collocare, perché no, anche a terra.
In questo modo si potrebbe risparmiare tantissimo spazio avendo però sempre a disposizione tutto ciò che è necessario in un ambiente come il bagno.

No alla vasca

I sanitari rappresentano senza dubbio gli elementi principali quando si decide di arredare un bagno a Roma. Proprio per questo l’attenzione nei confronti di questi elementi deve essere altissima e devono essere scelti e valutati seguendo dei criteri ben precisi.
Un discorso a parte lo merita a questo proposito la vasca la quale può apparire come una soluzione ideale ma in realtà non lo è affatto. Il punto è che questo tipo di elemento occupa uno spazio decisamente molto elevato a meno di non installare una vasca molto piccola che risulterebbe pressoché inutile.
Proprio per questo il consiglio è sempre quello di arredare con un bel piatto doccia che non occupi eccessivamente spazio.

Specchi e affini

Infine un ultimo consiglio per arredare al meglio questo ambiente, risiede nell’utilizzo degli specchi, meglio se molto ampi. In questo modo si contribuirà a far apparire l’intero ambiente molto più spazioso di quello che è in realtà per un effetto davvero gradevole.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

112 persone hanno chiesto preventivi per arredare bagno a Roma

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..