Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di ascensori a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di ascensori a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di ascensori a Milano

Quanto costa un lavoro di ascensori a Milano?

Il prezzo medio è di

5.877 €
Da 420 € Prezzo più basso per la categoria: ascensori
Fino 14.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ascensori

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

L'iter per installare un ascensore in condominio o in una casa unifamiliare a Milano

L’installazione dell’ascensore all’interno o all'esterno di un immobile esistente è un lavoro piuttosto complesso, perciò sono necessari diversi passaggi per arrivare alla realizzazione dell’intervento. Ecco quali sono gli step da eseguire:

Contattare una ditta di professionisti

Il primo passo è sempre quello di mettersi in contatto con delle ditte specializzate nell’installazione di ascensori a cui chiedere dei preventivi. In questa fase si dovranno fornire i dettagli dell’intervento e quindi le dimensioni dell’edificio, i piani da servire e si dovranno chiarire quali sono le proprie necessità.

Alcune ditte specializzate nell’installazione di ascensori a Milano offrono il servizio chiavi in mano che include tutte le pratiche necessarie, l’esecuzione e la direzione dei lavori fino al collaudo finale. Possono occuparsi inoltre delle eventuali opere murarie necessarie.

Sopralluogo per verificare i lavori che si dovranno realizzare per l’installazione

Per realizzare un preventivo accurato e quanto più possibile realistico sull’installazione dell’ascensore la ditta eseguirà un sopralluogo durante il quale potrà effettuare i rilievi necessari. Sulla base degli elementi raccolti potrà essere realizzato un progetto su misura, anche con l’aiuto di un architetto. 

Richiesta di permessi

Come riportato nel Glossario unico per l’edilizia, l’installazione di un ascensore essendo una misura volta all’eliminazione delle barriere architettoniche è un intervento che non ha bisogno di titoli abilitativi.

Se l’installazione dell’ascensore comporta invece dei lavori sulla struttura portante o se si tratta di ascensori posti all'esterno allora sarà necessario presentare la CILA. Sarà necessaria inoltre l’autorizzazione paesaggistica se si vuole installare l’ascensore su una facciata visibile. 

Inoltre, secondo la normativa antisismica vigente, nel comune di Milano che si trova in zona sismica 3 non occorre richiedere l'autorizzazione preventiva per l’installazione di ascensori, ma ci sarà la possibilità di subire un controllo post-installazione.

Per i condomìni la decisione di installare l’ascensore deve essere concordata dall’assemblea condominiale ottenendo la maggioranza dei consensi. Le spese per l’installazione saranno ripartite secondo il piano in cui si trova il proprio appartamento e secondo i millesimi posseduti.

Inizio dei lavori per adeguare lo spazio in cui verrà installato

Prima di procedere all’installazione dell’ascensore andranno realizzati tutti quei lavori necessari per predisporre il montaggio dell’ascensore stesso nella posizione più idonea. Potrebbero essere necessarie delle opere murarie importanti come la riduzione del volume delle scale, la costruzione di una fossa, la creazione di nuovi accessi. 

Installazione

Dopo tutti questi passaggi si potrà passare all’installazione vera e propria dell’ascensore che terminerà con il collaudo finale. Al termine dei lavori la ditta può essere incaricata di programmare ed eseguire la manutenzione periodica dell’ascensore come previsto dalle normative vigenti.

Tra le tipologie di ascensori che si possono installare i più diffusi sono quelli elettrici e quelli oleodinamici. Quelli elettrici sono più adatti ad un condominio con diversi piani poiché sono rapidi nel movimento. Per un condominio che installerà un ascensore elettrico in media saranno necessari 20.000€. Ai costi di installazione dell'ascensore si aggiungono i costi per i lavori di preparazione che possono variare in base al numero di piani e che corrispondono in media a 30.000€.

Gli ascensori con meccanismo oleodinamico sono più lenti e sono quindi consigliati per immobili con pochi piani. Il costo medio per l’installazione è di 10.000 €, a cui si aggiungono i costi di per i lavori preparatori che sono in media 6.000 €.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 5 stelle

5 punteggi dati

523 persone hanno chiesto preventivi per ascensori a Milano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..