Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di ascensori a Roma online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di ascensori a Roma dai migliori professionisti.

Prezzo di ascensori a Roma

Quanto costa un lavoro di ascensori a Roma?

Il prezzo medio è di

31.920 €
Da 21.000 € Prezzo più basso per la categoria: ascensori
Fino 53.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ascensori

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

I diversi tipi di ascensori disponibili sul mercato, a Roma e nel resto d'Italia!

L’ascensore per un nuovo immobile a Roma, che sia pubblico o privato, va innanzitutto progettato per essere a norma, e per la sua installazione vanno sempre seguite le disposizioni della direttiva ascensori 95/16/CE e del DPR 162/1999, nel rispetto dei requisiti essenziali di sicurezza e salute fissati a livello comunitario. Inoltre a seconda dell’edificio da realizzare a Roma è possibile valutare di installare un ascensore di un certo tipo invece che un altro.

In commercio oggi giorno ce ne sono tantissimi, realizzati secondo design e tecnologie più o meno aggiornate. Tra gli ascensori attualmente più utilizzati a Roma e in tutta Italia ci sono sicuramente quelli a funzionamento idraulico. Un ascensore idraulico diffusissimo è quello oleodinamico. Come suggerisce il termine stesso il meccanismo dipende dal moto di un pistone idraulico collegato ad una centralina dell'olio mediante una tubazione in cui scorre il fluido in pressione.

Tra quelli in commercio, gli ascensori idraulici hanno certamente prezzi moderati anche a Roma (tra 6.000€-14.000€). La sua dinamicità non è tra le più spiccate, per cui risulta piuttosto lento. È dunque adatto a piccoli condomini non troppo alti, ed è sconsigliato per edifici pubblici dove il traffico e il via vai è più elevato.

Molto utilizzati a Roma sono anche gli ascensori elettrici, scelti proprio per tutti gli edifici frequentati da un alto numero di visitatori, come quelli pubblici, essendo più veloce di un modello idraulico. Il suo funzionamento dipende da un argano che invia il moto alla cabina grazie all'aderenza delle funi. Per l’installazione a Roma di un ascensore di questo tipo si può spendere tra 8.000€-20.000€.

Nel caso in cui, durante un lavoro di ristrutturazione, un immobile più datato voglia essere provvisto di un ascensore ma l’ambiente non abbia a disposizione grandi spazi, si può valutare l’installazione di un mini-ascensore, con un costo medio a partire da 6.000€. Questa tipologia è consigliata anche per una casa privata indipendente, nel caso in cui si sviluppi in più piani. Un mini-ascensore è ovviamente adatto in caso di spazi ristretti ed è abbastanza lento.

Infine si ha la soluzione con ascensori esterni, adatta anche per tutte quelle costruzioni a Roma che hanno necessità di montare la struttura all’esterno per mancanza di spazio internamente all’edificio. Il costo medio per un ascensore esterno è di circa 15.000€.

928 persone hanno chiesto preventivi per ascensori a Roma

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..