Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di cambiare caldaia a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di cambiare caldaia a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di Riscaldamento

Quanto costa un lavoro di Riscaldamento?

Il prezzo medio è di

2.307 €
Da 75 € Prezzo più basso per la categoria: cambiare caldaia
Fino 11.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di cambiare caldaia

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Cambiare la caldaia nella propria casa di Torino: detrazioni fiscali e consigli

Soprattutto per chi ha una caldaia da più di 10 anni una sostituzione della stessa, in questo momento, può essere molto favorevole, sia perché una caldaia vecchia inizia a consumare troppo, inquina maggiormente e richiede una maggiore manutenzione e sia perché i nuovi apparecchi sono più efficienti dal punto di vista delle prestazioni, inquinano meno, ed hanno naturalmente dei costi di manutenzione minori, oltre a contribuire anche alla rivalutazione della propria abitazione.

A Torino operano numeorsi professionisti specializzati nel cambiare qualsiasi tipologia di caldaia, che possono aiutarvi nella scelta di una nuova soluzione, più "green" ed ecocompatibile.

Come ben sappiamo, il governo italiano offre delle agevolazioni fiscali per chiunque voglia sostituire la propria caldaia. È infatti possibile usufruire della detrazione fiscale del 50% del 65% dall'Irpef a seconda dei vari casi.

È importante però sapere che modello scegliere, quando si è in procinto di cambiare la caldaia e soprattutto, quali sono i costi a seconda della tipologia di impianto scelto ed in base al modello.

Una delle opzioni più comuni scelte per il risparmio energetico e la salvaguardia ambientale riguarda la caldaia a condensazione, che recupera il calore di condensazione, cioè il calore contenuto nei fumi di espulsione.

Con questo tipo di impianto si può risparmiare fino al 20% sull'acqua calda ad 80° e fino al 30% sull'acqua calda a 60°. Da un punto di vista dei costi si tratta anche di una delle soluzioni più economiche, dato che l'impianto non ha costi di installazione particolarmente elevati ed è perfetto per piccoli appartamenti ed appartamenti medio grandi fino a 100/120 mq, all’interno di condomini.

Per cambiare la caldaia del vostro appartamento a Torino, è necessario affidarsi esclusivamente ad esperti del settore, evitando di svolgere piccoli interventi di fai da te e soprattutto, di acquistare in autonomia il prodotto.

Altre soluzioni molto pulite sotto l’aspetto ambientale ed efficienti sotto l’aspetto energetico sono quelle che prevedono l'utilizzo di una caldaia a GPL o gas propano liquido e le caldaie che sfruttano le biomasse come combustibile.

In quest’ultimo caso si parla di caldaie a pellet, a pellet combinato con legna, e di tutti i tipi di caldaie che utilizzano biomasse specifiche di vario tipo, come la legna, i pinoli oppure la sansa.

In questo caso i costi, (sempre correlati alla potenza della caldaia), sono variabili ma mediamente più alti, specialmente se c’è da prevedere un impianto di grandi dimensioni che possa riscaldare una casa con molti ambienti e magari su più piani.

Cambiare la caldaia preesistente ed obsoleta e sceglierne una a biomassa per la vostra abitazione a Torino, vi consentirà di risparmiare sulla bolletta mensile, di consumare meno energia e, contemporaneamente, di rispettare l'ambiente.

240 persone hanno chiesto preventivi per cambiare caldaia a Torino

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..