Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di costruire edificio a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di costruire edificio a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di Costruzione Case

Quanto costa un lavoro di Costruzione Case?

Il prezzo medio è di

125.232 €
Da 50.000 € Prezzo più basso per la categoria: costruire edificio
Fino 250.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di costruire edificio

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Costi per costruire edificio a Milano

Tipo di lavoro Prezzo
Costrtuire edificio antisismico 35.100 €
Costruire villette a schiera 152.100 €
Costruire casa monofamigliare 175.500 €
Costruire edificio 5 piani 292.500 €

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Costruire un edificio a MIlano e nel resto d'Italia. Quali permessi?

Se fossimo imprenditori e volessimo costruire un nuovo edificio a Milano, che sia un’abitazione civile, una villetta indipendente o a schiera, oppure lo spazio in cui saranno ospitati nuovi locali commerciali, bar, esercizi di vario genere, dovremo sempre e per necessità di cose richiedere un permesso di costruire al Comune di appartenenza.

La normativa nazionale (DPR 380/2001) indica quali sono gli interventi per la cui realizzazione è necessario il rilascio del permesso di costruire. Tra questi compaiono: le nuove costruzioni e, semplificando, gli interventi di ristrutturazione edilizia o urbanistica di un certo rilievo.

È di certo utile in qualunque di questi casi nominare un Direttore dei lavori, che sia un professionista (ingegnere o architetto) e che si occupi di redarre tutto il materiale necessario perché il tutto sia gestito nel pieno rispetto della normativa italiana.

Innanzitutto il responsabile di cantiere inoltra una richiesta al Comune, chiedendo il cosiddetto permesso di costruire.

Perché la richiesta sia accolta, alla domanda va sempre allegato un progetto del nuovo edificio in cui siano segnalate tutte le idoneità del nuovo immobile: quelle antisismiche, antincendio, igienico-sanitarie e di sicurezza.

Contemporaneamente alla presentazione di questa documentazione, lo sportello unico per l’Edilizia del Comune aprirà una pratica a nostro nome, includendo tutta la documentazione necessaria e nominando un Responsabile del Procedimento entro 10 giorni. Sarà lui a farsi carico della nostra richiesta, a studiare e infine approvare o rifiutare la nostra richiesta di costruzione del nuovo edificio.

Se l’edificio dovesse esser costruito in una zona di Milano tutelata da particolari norme storiche e paesaggistiche (per esempio il centro storico), la stessa documentazione presentata al comune dovrà essere inoltrata alla Soprintendenza dei Beni Paesaggistici.

Se la domanda inoltrata al Comune verrà valutata positivamente dal Responsabile si avrà tempo un anno per iniziare a posare la prima pietra.

Negli ultimi anni le normative che regolano i permessi e le autorizzazioni per i lavori edilizi sono di fatto molto cambiate, al punto che, con la cosiddetta Riforma Madia (06/2016) molti lavori di edilizia possono essere avviati con una più semplice SCIA.

La SCIA (segnalazione certificata di inizio attività), che ha sostituito integralmente la vecchia DIA (Denuncia di Inizio Attività), di fatto rende la forma burocratica (necessaria in casi di nuove costruzioni o ristrutturazioni), più snella e immediata.

Inoltre non prevede il pagamento di oneri al Comune e gli interventi possono partire immediatamente (il Comune può, però, bloccare il cantiere entro 30 giorni per non conformità di natura tecnica o giuridica).

Tornando al precedente caso di nuova costruzione di un edificio a Milano, il Direttore dei lavori potrà presentare una SCIA invece di un Permesso di costruire, nel caso in cui:

  • il nuovo organismo edilizio sorga su uno precedente a seguito di ristrutturazione edilizia, modificandone la volumetria complessiva.
  • la nuova costruzione sia effettuata in diretta esecuzione di strumenti urbanistici generali che contengono precise disposizioni plano-volumetriche.

29 persone hanno chiesto preventivi per costruire edificio a Milano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..