Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di costruire un soppalco a Bologna online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di costruire un soppalco a Bologna dai migliori professionisti.

Prezzo di Costruzione Case

Quanto costa un lavoro di Costruzione Case?

Il prezzo medio è di

101.095 €
Da 50.000 € Prezzo più basso per la categoria: costruire un soppalco
Fino 231.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di costruire un soppalco

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Materiali e norme utili per costruire un soppalco a Bologna

Una delle città in cui la pratica di costruire un soppalco è sviluppatissima è senza alcun dubbio Bologna che vanta al giorno d’oggi un incremento sostanziale delle operazioni volte a questo scopo.

Per realizzare un’opera del genere i cittadini di Bologna con grande lungimiranza decidono ormai da tempo di rivolgersi a ditte specializzate quando si tratta di costruire un soppalco: questo perché non solo le competenze e le garanzie di efficacia dell’installazione sono necessarie, ma anche per un significativo abbassamento dell’impatto economico, complice la grande competitività sul mercato.

Ma di cosa si devono occupare i professionisti del settore di Bologna quando si tratta di costruire un soppalco? In primo luogo occorre fare un esame attento dei materiali con cui si può costruire un soppalco e, ovviamente, delle norme che ne regolano ad esempio le dimensioni e l’effettiva possibilità del costruirlo o meno; incluso, in tal senso, il rapporto aeroilluminante ed il famigerato permesso per costruire sopra una certa metratura.

Per quanto concerne i materiali con cui si può costruire un soppalco si parte, naturalmente, dalla versione classica, ovvero il legno. Attualmente sono però molto in voga le costruzioni in acciaio a cui vengono sovente aggiunte eventuali parti in vetro e, ovvio, la struttura più sicura per certi punti di vista, ovvero quella in muratura.

Esistono poi leggi che regolano la costruzione di un soppalco. In primis, serve il permesso di costruire (la cosiddetta DIA) ma, è bene spiegarlo, solo se il soppalco è grande o se implica una certa ristrutturazione della casa che implica un cambiamento significativo del progetto originario. Nel dettaglio, inoltre, se il soppalco è più alto di 2 metri, serve la cosiddetta "SuperDIA".

Un altro dei vincoli fa riferimento poi ai requisiti igienico-sanitari principali dei locali d'abitazione: vale in tal senso il G.U. n. 190 del 18 Luglio 1975, soprattutto se il soppalco è abitabile, e non solo usato per archiviazioni.

Da ricordare poi il Decreto Ministeriale 5 luglio 1975, che determina il livello di luce e aerazione rapportato alla metratura calpestabile. Aumentando il pavimento calpestabile, occorre controllare se il rapporto con la quantità di luce è sufficiente.

Infine, vanno considerati due tipi generici di soppalchi: quelli autoportanti, che scaricano il peso sul pavimento sottostante con colonne e non necessitano di opere murarie, e quelli fissi che scaricano una parte o tutto il peso sulle pareti.

Altre persone hanno chiesto preventivi per costruire un soppalco a Bologna

    Altre categorie
    Prezzi per categoria
    Prezzi correlati
    Registrati
    Registra la tua impresa

    Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..