Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di costruzione balconi a Roma online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di costruzione balconi a Roma dai migliori professionisti.

Prezzo di Costruzione Case

Quanto costa un lavoro di Costruzione Case?

Il prezzo medio è di

101.095 €
Da 50.000 € Prezzo più basso per la categoria: costruzione balconi
Fino 231.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di costruzione balconi

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Guida utile sulla costruzione dei balconi a Roma norme e suggerimenti

Roma è sicuramente una delle città più belle del mondo; tuttavia, a causa dei ritmi di vita e dell’intenso traffico, chi abita nella capitale ha bisogno di avere a disposizione uno spazio in cui rilassarsi, magari guardando lo splendido panorama della città. E cosa c’è di meglio di un bel balcone?

I lavori di casa

Se c’è il desiderio di terminare casa a Roma provvedendo alla costruzione di balconi, bisogna conoscere tutte le informazioni necessarie sulle varie tipologie e sulle autorizzazioni da richiedere. Per questo tipo di interventi, infatti, ci sono regole ben precise da rispettare e vincoli urbanistici, in base alle varie zone della città, cui bisogna fare riferimento.

I tipi di balcone

Tra le soluzioni da adottare per la costruzione di balconi a Roma c’è la possibilità di scegliere tra:

  • balcone aggettante, quello più comune, che fuoriesce rispetto alla facciata dell’immobile, ed è composto da un piano orizzontale delimitato da un’apposita ringhiera e appoggiato ad apposite mensole;
  • balconi incassati, invece, come suggerisce il nome, non fuoriescono dalla struttura dell’edificio, ma rimangono interni rispetto alla facciata;
  • ballatoi, ossia i balconi continui che girano attorno al muro perimetrale di un edificio, e che hanno la funzione di mettere in comunicazione diverse aree.

La costruzione dei balconi

Per la costruzione dei balconi a Roma, è necessario prima di tutto contattare un tecnico iscritto all’Albo che individuerà se il lavoro è fattibile e quali sono i documenti necessari da richiedere. Nel caso specifico di Roma, per questo tipo di lavori è necessaria la presentazione della Dia. Se il lavoro deve essere svolto in condominio, invece, è necessario ottenere anche l’assenso dell’assemblea.

Incentivi fiscali

Per gli interventi di ristrutturazione e ampliamento degli immobili, come nel caso della costruzione di uno o più balconi, sono previsti diversi incentivi fiscali cui fare riferimento. La Legge di Stabilità prevede degli incentivi; tuttavia, è necessario fare una distinzione tra i balconi per le singole unità abitative e quelli per i condomini.

Balconi per le singole unità abitative

Se i lavori sono eseguiti sulle singole unità immobiliari, la detrazione è prevista solo se si tratta di interventi di ristrutturazione straordinaria, quindi, per quanto concerne i balconi, di “rifacimento con altri aventi caratteri diversi (materiali, finiture e colori) da quelli preesistenti e in caso di nuova costruzione”, come specifica l’Agenzia delle Entrate.

Balconi per i condomini

Se i lavori vengono eseguiti nei condomini, è possibile usufruire della detrazione anche se si tratta di lavori di manutenzione ordinaria, ossia di “riparazioni di parti murarie (frontalini, cielo), di sostituzione di parapetti e ringhiere conservando caratteristiche (materiali, sagome e colori) uguali”.

31 persone hanno chiesto preventivi per costruzione balconi a Roma

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..