Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di demolizioni a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di demolizioni a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di demolizioni a Torino

Quanto costa un lavoro di demolizioni a Torino?

Il prezzo medio è di

4.900 €
Da 2.000 € Prezzo più basso per la categoria: demolizioni
Fino 11.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di demolizioni

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Demolizioni controllate a Torino: come funzionano

Una delle città più florida dal punto di vista della produzione e riqualificazione territoriale in Italia è senza alcun dubbio Torino.

La celebre Torino è senza timore di smentita una comunità in cui la grande bellezza artistica ed architettonica si sposa ad una vasta e significativa pragmatica natura tecnica che diventa sempre più importante quando nella città occorrono fare interventi di carattere strutturale e determinante come per esempio succede quando occorrono delle demolizioni.

Occuparsi di demolizioni a Torino come altrove è, come è facile da intuire, non certamente un gioco da ragazzi ma, al contrario, si tratta di un intervento di estrema complessità sia sul piano strettamente procedurale che, soprattutto, normativo e legale.

Di cosa occorre occuparsi e cosa è necessario valutare poi nel dettaglio quando a Torino si esigono delle operazioni riguardanti per l’appunto le demolizioni?

Con il nuovo disegno di legge si apre nuovamente la polemica sulla demolizione delle case abusive: si fa una distinzione tra case costruite per necessità e case costruite per speculazione, che comporta delle diverse priorità nell’abbattimento.

In primo luogo andrebbero demoliti gli edifici ancora in costruzione, poi quelli che sorgono su aree demaniali o di interesse artistico/archeologico, e successivamente quelli che comportano rischi per la sicurezza.

In questo modo, le case che sono abitate da tempo per necessità finiranno in coda nel già lento processo di risanamento edilizio del nostro paese. Ma perché tempi e costi così lunghi? Come funziona realmente le demolizioni controllate?

Spesso si utilizzano varie tecniche, soprattutto per edifici di grandi dimensioni, ma la costante è sempre la stessa: mantenere un elevato livello di sicurezza durante tutta l’operazione, e anche nelle successive fasi di smaltimento dei detriti.

La tecnica più conosciuta (e più scenica) di tutte è quella che prevede l’uso di esplosivi, per vincere la durezza del cemento armato e dei vari metalli, in edifici molto grandi.

I tempi di realizzazione sono molto lunghi, perché devono essere condotti studi approfonditi sulla struttura; spesso, vengono anche praticati dei tagli alle colonne portanti per agevolare il crollo.

Per la demolizione di edifici industriali si preferisce l’abbattimento tramite specifici macchinari, pinze, escavatori e martelli pneumatici, dotati di lame diamantate in grado di tagliare i vari tipi di metalli che compongono il fabbricato. In questo modo è anche possibile recuperare e smaltire con facilità il materiale di risulta.

Alcuni macchinari sono abbastanza precisi da demolire soltanto le parti interessate, come le travi del tetto, o soltanto una parete per poi fare un ampliamento.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

374 persone hanno chiesto preventivi per demolizioni a Torino

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..