Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di dipingere bagno a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di dipingere bagno a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di Imbianchini

Quanto costa un lavoro di Imbianchini?

Il prezzo medio è di

961 €
Da 400 € Prezzo più basso per la categoria: dipingere bagno
Fino 2.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di dipingere bagno

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Sai come dipingere il tuo bagno a Milano?

Per dipingere il bagno della casa di Milano bisogna tenere in considerazione quanta luce naturale vi entra e la sua dimensione.

Se è un bagno esposto a nord in cui vi entra poca luce durante il giorno e dalle dimensioni ridotte saranno sconsigliati i colori scuri come il blu notte, il verde muschio, anche se fanno parte delle tonalità fredde con cui solitamente si va a dipingere un bagno che sia a Milano o in un altra città.

Le tonalità fredde vengono predilette per questo angolo della casa perché secondo la cromoterapia infondono relax e calma e solitamente il bagno viene utilizzato per questo quando si rientra da una giornata lunga e faticosa.

C’è chi imposta il proprio bagno per essere una mini spa personale. Quindi, in questo caso, il colore consigliato per dipingere il proprio bagno potrebbe essere un verde acqua tenue acquistato in un colorificio di Milano. L’importante è che il colore scelto dia un risultato armonioso con lo stile scelto per il bagno e per la casa in se. 

Quindi il bagno piccolo con poca luce ha bisogno di tonalità chiare anche un pesca potrebbe andare bene, ma se è piccolo e vi entra luce si potrebbe pitturare la parete in cui vi è il lavandino, sopratutto se è di fronte all’ingresso, di un colore un po' più acceso come un verde acido o pisello, o un lavanda, o un azzurro. Questo, per effetto ottico farà sembrare più profondo e ampio il bagno, inoltre le altre pareti si dipingeranno di bianco in questo modo la luce naturale che vi entrerà sarà riflessa tra le pareti e i sanitari creando un senso di ariosità maggiore.

Il bagno che invece non ha problemi di spazio e che ha uno stile elegante e moderno dalle linee asciutte ed essenziali può giocare col classico black&white, magari spezzando a metà la stanza. La parte con i sanitari e lo scalda salviette in acciaio nera, il resto pitturato di bianco.

C’è chi preferisce dipingere il proprio bagno di bianco, o di uno dei colori della palette, qualunque dimensioni esso abbia. Dato che questo colore rimanda una sensazione di pulito e igiene e il tocco di colore si può dare con i complementi di arredo o con gli asciugamani, l’accappatoio.

Per dipingere il bagno si può utilizzare un idropittura o uno smalto qualora si vogliano le pareti del bagno lisce e non si voglia utilizzare il mix di tinta e piastrelle. Qui si possono creare maggiori contrasti come il giallo e il celeste, o abbinamenti di colore. Oppure giocare sulle tonalità differenti di uno stesso colore viola chiaro e viola scuro.

L’importante è che i prodotti utilizzati per dipingere siano idrorepellenti, anticondensa e antimuffa. In modo da far scorrere via le goccioline del vapore acqueo che si formano durante la doccia e in modo da non dare alla muffa la speranza di attecchire e proliferare.

Affidarsi a un professionista per un preventivo e per svolgere al meglio il lavoro.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

222 persone hanno chiesto preventivi per dipingere bagno a Milano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..