Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di elettricisti a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di elettricisti a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di elettricisti a Torino

Quanto costa un lavoro di elettricisti a Torino?

Il prezzo medio è di

1.411 €
Da 250 € Prezzo più basso per la categoria: elettricisti
Fino 3.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di elettricisti

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Come scegliere un elettricista a Torino

Quando si ha necessità di contattare un elettricista, il primo problema che si presenta è quello di scegliere una persona professionale e competente. Infatti l’importanza di questa figura professionale è davvero elevata, dato che senza elettricisti, infatti, non ci sarebbe luce, né tanto meno riscaldamento.

Le città tornerebbero indietro di oltre 300 anni. Candele e legna inizierebbero ad aumentare il loro valore d'acquisto e smartphone, computer e tablet cesserebbero d'esistere. Il mondo vivrebbe in completo isolamento, come se fosse caduto in un'era apocalittica. Per fortuna il rischio non c'è e il mercato degli elettricisti è più vivo che mai!

L'elettricista è indispensabile anche perché ci sono degli interventi che per legge solo questi professionisti possono e devono compiere. Il più importante di tutti riguarda la realizzazione di un impianto elettrico, così come la sua modifica e certificazione (D.M. 37/2008). Non solo, infatti, ci si rivolge ad un elettricista a Torino affinché l'impianto elettrico funzioni bene ma soprattutto per essere posto in sicurezza tramite la messa in norma.

Questo intervento è anche incentivato dalla Stato, considerando che per condomini e privati è garantita una detrazione Irpef del 50% spalmabile in 10 anni. Questa agevolazione rientra nel Bonus Ristrutturazioni che gode di una serie di proroghe, anche se in ogni caso è sempre meglio informarsi su eventuali modifiche o novità, prima di procedere con l’intervento.

Ma in che cosa consiste la messa a norma di un impianto elettrico? Nel dettaglio la messa a norma è un’omologazione che prevede l’installazione di moderni sistemi e dispositivi elettrici. In particolare è previsto:

  • Realizzazione di interruttori differenziali (salvavita)
  • Prese elettriche a norma.
  • Quadro elettrico a norma montato in una scatola con chiusura
  • Realizzazione dello scarico a terra delle dispersioni di corrente
  • Suddivisione dell'impianto in “sotto-impianti”

Una volta eseguita l'installazione a Torino, compito dell'elettricista è di redigere un documento nel quale l'impianto viene dichiarato conforme. E' una vera e propria certificazione alla norma vigente che va depositata presso lo Sportello Unico per l’Edilizia del Comune di Torino.

Oltre all’installazione, è importante che periodicamente si effettui una verifica generale sullo stato di funzionamento e di sicurezza dell’impianto elettrico, per prevenire eventuali pericoli.

Quindi una volta individuato l’elettricista di fiducia a Torino, è bene affidarsi a lui anche per tutto quello che riguarda la manutenzione e verifiche periodiche, avendo così la tranquillità che le cose siano in regola, sia per la propria incolumità che di quella del proprio vicinato. Infine è meglio diffidare di persone che si spacciano per finti professionisti e puntare sempre alla competenza e professionalità.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 4.3 stelle

3 punteggi dati

1.161 persone hanno chiesto preventivi per elettricisti a Torino

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..