Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di eseguire intonaci online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di eseguire intonaci dai migliori professionisti.

Prezzo di Eseguire Intonaci

Quanto costa un lavoro di Eseguire Intonaci?

Il prezzo medio è di

4.543 €
Da 830 € Prezzo più basso per la categoria: eseguire intonaci
Fino 7.800 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di eseguire intonaci

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Per eseguire l’intonaco all’interno della propria abitazione, è necessario tenere conto di alcun fattori, ad esempio lo stato del muro, che lavori preliminari richiede e se si vuole procedere anche con la tinteggiatura della parete. Generalmente il prezzo al metro quadro, per eseguire un intonaco, può oscillare tra i 20 e i 30 euro.

  • Pochi giorni approssimativamente
  • Difficoltà: Media

Eseguire un intonaco: tutte le tipologie in base al legante

Eseguire un intonaco in casa: i tre strati necessari e le loro caratteristiche

Il rinfazzo costituisce il primo strato di intonaco, detto anche ancoraggio o intonaco di fondo. Esso è formato da granuli molto grossi ed è rifinito in maniera ruvida in modo tale da facilitare la stesura e presa del secondo strato. Infatti la principale funzione del rinfazzo è quella di creare un ponte tra l’adesione dell’intonaco e la muratura.

La sua stesura, con un spessore di pochi millimetri, avviene inumidendo la parete e poi applicando lo strato di intonaco in maniera grossolana, appunto, e non uniforme. Tra i tre strati che compongono l’intonaco tradizionale, il rinfazzo è di certo quello più resistente a sollecitazioni fisiche.

L’ ariccio o intonaco ruvido è il secondo strato che serve per eseguire l’intonaco interno. Esso ha una granulometria media ed è steso con uno spessore tra 1 e 2 centimetri circa, rivestendo così il ruolo, in un certo senso, di scheletro per l’intero impianto di intonaco che si va a realizzare. Anche l’ariccio è steso in maniera abbastanza grossolana e non uniforme, in quanto la superficie ruvida agevola la finitura.

L’intonachino è l’ultimo strato di intonaco ed ha due funzioni principali. Innanzitutto deve proteggere l’intonaco e poi renderlo esteticamente gradevole, permettendo quindi di procedere con il completamento della ristrutturazione della casa. Proprio perché impiegato nella fase di finitura, l’intonachino, rispetto agli altri due strati, ha una granulometria molto fine e il suo spessore di applicazione è pari a pochi millimetri.

Quali sono i vantaggi di eseguire un intonaco in casa

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

1.079 persone hanno chiesto preventivi per eseguire intonaci

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..