Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di finestre e porte finestre a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di finestre e porte finestre a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di finestre e porte finestre a Milano

Quanto costa un lavoro di finestre e porte finestre a Milano?

Il prezzo medio è di

4.438 €
Da 600 € Prezzo più basso per la categoria: finestre e porte finestre
Fino 12.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di finestre e porte finestre

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Quali caratteristiche dovrebbe avere una finestra per il clima e l'inquinamento di Milano

Finestre e porte finestre che assicurano un buon livello di isolamento termico sono ideali per il rigido clima invernale e le alte temperature estive tipiche del capoluogo Lombardo.

Infissi di questa tipologia consentiranno di avere un risparmio in bolletta fino al 20 % per le spese di riscaldamento e climatizzazione, per cui se hai serramenti obsoleti valuta i vantaggi nel sostituirli. Inoltre optando per finestre con doppi vetri, oltre al risparmio energetico, si potrà avere diritto all’ecobounus, una detrazione fiscale del 65% sulle spese sostenute.

Altra problematica della città è notoriamente lo smog, una patina di colore scuro che si deposita anche sulla parte esterna dei serramenti. Si tratta di uno sporco difficile da eliminare da finestre e porte finestre di case e appartamenti e che interessa tutti gli edifici che si trovano a Milano. Per poter pulire bene il serramento sarà dunque preferibile optare per sistemi di apertura che agevolino le operazioni di pulizia.

Scegliere le finestre in base al sistema di apertura

Finestre e porte finestre scorrevoli: eleganti e salvaspazio, sono una buona soluzione in ogni contesto. Dove c’è bisogno di ottimizzare lo spazio si inseriscono con discrezione, facilitando i percorsi. Sono ideali per i passaggi dalla casa verso il terrazzo o il giardino poiché permettono di integrare interni ed esterni oltre ad assicurare delle aperture panoramiche. Possono avere apertura verticale o orizzontale e diversi sistemi di scorrimento: in linea o traslante, a libro, a scomparsa, a ribalta.

Finestre e porte finestre a battente: senza dubbio il sistema di apertura più classico. Può avere anta singola, doppia o tripla, a seconda della dimensione dell’infisso. L’apertura è solitamente verso l’interno.

Finestre e porte finestre vasistas: un sistema di apertura che consente un ricambio dell’aria senza dover aprire completamente la finestra. Si tratta di un meccanismo che utilizza una speciale cerniera e che può essere montata su finestre con apertura scorrevole o a battente per avere sullo stesso serramento due sistemi di apertura. Ideali per bagni e cucine poiché danno la possibilità di far fuoriuscire il vapore evitando la formazione di condensa ed umidità all’interno dell’abitazione.

Porte finestre blindate: per dare una sicurezza maggiore. I furti in appartamento sono un problema concreto in città, recenti statistiche parlano di un aumento del 500% nell’ultimo periodo. Dotarsi di porte finestre blindate mette in difficoltà i professionisti dello scasso che scelgono spesso questi accessi, ritenuti più vulnerabili, per introdursi nelle abitazioni. Per gli infissi blindati ci sono diverse classi di sicurezza secondo la norma UNI ENV 1627-1630 basata su dei test che simulano tentativi di intrusione con l’utilizzo di specifiche attrezzature.

A rendere l’infisso blindato sono necessari dei punti di chiusura di sicurezza in acciaio, che aumenteranno in funzione delle dimensioni.

A questo si aggiungono vetri di sicurezza e maniglie antiscasso e antitrapano, serrature di sicurezza e dispositivi anti sollevamento. Le porte finestre blindate in PVC utilizzano un maggior numero di rinforzi in acciaio all’interno del profilo, ciò permette di ottenere una classe 3 antieffrazione che corrisponde ad un buon livello di sicurezza.

Quanto costano finestre e porte finestre a Milano 

Il tipo di apertura influisce sui prezzi delle finestre e delle porte finestre

Il costo per i serramenti scorrevoli in PVC parte da 500€ per mq, se sono in alluminio sale a 900€ per mq, mentre per quelle in legno parte da 1.100€ per mq.

Più economiche le finestre e porte finestre a battente. Quelle in PVC hanno un prezzo che parte da 250€ per mq, quelle in alluminio da 600€ a mq e quelle in legno da 500€ per mq.

Finestre e porte finestre con apertura a vasistas hanno un costo che parte da 250€ al mq per il PVC, 450€ al mq per la variante in alluminio, mentre parte da 300€ al mq per il legno.

Le portefinestre blindate in PVC hanno un costo che parte da 500€ al mq. Più alto il costo per quelle in alluminio, intorno a 1.200€ per mq, e per quelle in legno e acciaio, da 1.400€ il mq.

I costi non includono trasporto e montaggio.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 5 stelle

3 punteggi dati

3.564 persone hanno chiesto preventivi per finestre e porte finestre a Milano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..