Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installare divisorio a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installare divisorio a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di Finestre E Porte Finestre

Quanto costa un lavoro di Finestre E Porte Finestre?

Il prezzo medio è di

1.672 €
Da 200 € Prezzo più basso per la categoria: installare divisorio
Fino 7.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installare divisorio

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Materiali per installare un utile divisorio in casa a Torino

Ottimizzare lo spazio vuol dire anche riuscire ad organizzare al meglio gli ambienti interni di una casa, dividendo gli spazi a seconda delle esigenze e dei gusti. E’ molto frequente che, per rendere più efficiente lo spazio in casa, si decida di realizzare pareti o un semplice divisorio, in modo da separare due stanze o definire due zone con differenti funzioni.

La realizzazione di un divisorio può prevedere l’uso di diversi materiali sia per costruire la struttura (infissi) che i vari pannelli. Per gli infissi è possibile scegliere tra i materiali normalmente utilizzati per i serramenti: legno, allumino e PVC. Sicuramente il legno costituisce la scelta più elegante, per valorizzare in modo ottimale l’ambiente circostante, abbinandolo anche con altri materiali.

Infatti si può scegliere di installare un divisorio con una struttura e pannelli in legno realizzato da un bravo falegname a Torino, oppure abbinare al legno il vetro dei pannelli, alleggerendo così la struttura. Il legno è un materiale costoso rispetto ad altri e necessita di periodica manutenzione, anche se può essere facilmente riparato. Un’alternativa più economica è costituita dall’alluminio, materiale leggero e resistente, il quale può essere realizzato in diversi colori ed effetti.

Anche il PVC risulta essere un materiale molto versatile e che offre una buona prestazione dal punto di vista estetico.  Per quanto riguarda, invece, i pannelli che servono a realizzare la parete divisoria oltre al legno, se non si desiderano effetti particolari, si può decidere per il cartongesso, materiale economico, facile da lavorare, versatile e removibile. Inoltre è possibile installare a Torino un divisorio con pannelli in cartongesso con proprietà insonorizzanti.

Lo svantaggio principale dell’impiego di cartongesso è la sua incapacità di sopportare carichi pesanti. Nel caso di un ambiente dallo stile moderno, il metallo può essere una buona soluzione per realizzare una parete divisoria, il quale bene si abbina ad un design minimalista ed essenziale. Per alleggerire le pareti in metallo si può abbinarlo al vetro. Quest’ultimo se impiegato per un divisorio, garantisce un elemento molto elegante e dal grande impatto, anche se risulta delicato, potendo scegliere tra diverse tipologie di vetro.

Dal punto di vista dell’insonorizzazione, il vetro tuttavia offre una prestazione inferiore rispetto ad esempio al legno e al cartongesso.  Infine, prima di installare un divisorio in casa, è bene considerare l’iter burocratico da seguire a Torino. In generale non serve alcun permesso per realizzare una parete divisoria, fatta eccezione quando il divisorio modifica la metratura calpestabile dell’ambiente, caso in cui è necessario richiedere la SCIA.

32 persone hanno chiesto preventivi per installare divisorio a Torino

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..