Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installare finestre online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installare finestre dai migliori professionisti.

Prezzo di Fabbri

Quanto costa un lavoro di Fabbri?

Il prezzo medio è di

2.501 €
Da 230 € Prezzo più basso per la categoria: installare finestre
Fino 9.300 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installare finestre

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

I tipi di finestra da installare

Apertura a battente

Apertura a battente

Le finestre con apertura a battente sono quelle che vengono installate maggiormente e sono anche le più comuni. Possono essere acquistate sia ad anta singola che a due ante, hanno un’indubbia praticità e sono particolarmente indicate per finestre di normale dimensione, vale a dire che le  ante non superino larghezze di 70/80 cm.

Fonte dell'immagine in:  ferroealluminio com

Apertura a vasistas

Apertura a vasistas

Le finestre con apertura a vasistas sono anche installate per i cosiddetti Velux e si possono aprire e chiudere in tutta comodità grazie alla maniglia di apertura posizionata sul bordo inferiore dell'anta, garantendo una vista indisturbata all'esterno.

L'anta della finestra rimane al di sopra dell'apertura, come una sorta di tetto protettivo e permette di far entrare nello spazio abitativo la quantità massima di luce naturale. 

Fonte dell'immagine in: live-place com

Apertura a ribalta

Apertura a ribalta

L'apertura ad anta ribalta è un sistema che permette l'apertura di finestre e in legno, alluminio e PVC sia a battente che a vasistas con la stessa maniglia, dato che ha due posizioni per l'apertura. La prima prevede l'apertura a battente normale, nella seconda posizione il serramento si apre a vasistas, il che permette l'apertura per l'aerazione di un locale senza dover spalancare la finestra a battente. 

Fonte dell'immagine in: dalbyarredamenti it

Portafinestra

Portafinestra

Le portefinestre sono serramenti muniti di vetri, che permettono l’accesso verso giardini o terrazzi sfruttando le stesse funzionalità di una normale finestra.

Per questo motivo le portefinestre sono realizzate con gli stessi materiali dei serramenti e possono avere aperture scorrevoli o non scorrevoli, a seconda delle esigenze e degli spazi. La seconda soluzione richiede diversi interventi ed è quindi ideale in caso di nuove costruzioni o ristrutturazioni totali.

Fonte dell'immagine in: murronisilvano it

Apertura scorrevole

Apertura scorrevole

I serramenti ad ante scorrevoli sono utilizzati per l’installazione sia  per le finestre che per le portefinestre e vengono usati quando i locali sono piccoli perché consentono di risparmiare spazio.

In posizione di apertura le ante sormontano l'una sull'altra, si può quindi avere solo metà dell'infisso spalancato. Per vani di larghezza superiore si possono anche usare scorrevoli con quattro ante e si possono installare chiusure multiple, vale a dire, per ognuno dei montanti laterali o una centrale. 

Fonte dell'immagine in: centroserramenti ticino ch

Lucernario

Lucernario

I lucernari da tetto permettono un facile e sicuro accesso al tetto e  come finestra consentono un’illuminazione e ventilazione nel locale.

I lucernari standard illuminano l'interno oltre ad avere la possibilità di socchiudere il battente ventilando il vano. I lucernari standard sono progettati per i vani non riscaldati dove la temperatura all'interno assomiglia a quella all'esterno.

Fonte dell'immagine in: tekal.net

Velux

Velux

L'installazione di finestre Velux sono spesso utilizzate per creare areazione e punto luce nelle stanze poste all’ultimo piano, preferibilmente con tetto spiovente. Possono essere automatizzate e essere provviste di sensori che fanno sì che possano chiudersi in caso di pioggia.

Sono dotate di speciali vetri e rivestimenti esterni fonoassorbenti che riducono i rumori di pioggia e grandine e forniscono un isolamento acustico dai rumori aerei o zone ad alto traffico.

Fonte dell'immagine in: dgmagnets.com

Informazione utile
  • Il costo delle finestre varia a seconda del materiale che si decide di utilizzare e dell’ampiezza delle stesse. Inoltre, ha un ruolo importante anche il tipo di apertura e di taglio.

    Prendendo a modello una finestra con due ante battenti, i prezzi sono:

    •  Pvc € 160
    •  Legno lamellare € 250
    •  Alluminio € 230 
  • 24 ore
  • Difficoltà: Alta

Cosa considerare quando si installa una finestra

La tecnologia nell'installazione delle finestre

Sgravi fiscali per l'installazione delle nuove finestre

L’Ecobonus consente per quest'anno, così come previsto dal testo della nuova Legge di Bilancio, la detrazione al 50%, vale a dire, l'agevolazione fiscale in detrazioni dall'IRPEF o dall'IRES, quando si eseguono interventi che riguardano l’efficienza energetica degli edifici esistenti. Conviene, al momento dell’installazione, verificare la sussistenza di questa agevolazione.

Tra gli interventi c’è la sostituzione degli infissi esterni. L'importo della detrazione viene ripartito in dieci rate annuali di pari importo per un importo massimo di 60.000€. 

Installare nuove finestre: i materiali

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

17.963 persone hanno chiesto preventivi per installare finestre

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..