Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installare finestre in pvc a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installare finestre in pvc a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di installare finestre in pvc a Torino

Quanto costa un lavoro di installare finestre in pvc a Torino?

Il prezzo medio è di

4.345 €
Da 700 € Prezzo più basso per la categoria: installare finestre in pvc
Fino 7.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installare finestre in pvc

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Installare le finestre in pvc a Torino: come ottenere sgravi fiscali

Non molti sanno che installare delle finestre in pvc a Torino
potrebbe consentire di richiedere ed ottenere degli importanti sgravi fiscali o agevolazioni varie, legate agli interventi mirati all'efficientamento energetico delle abitazioni.

Infatti, se le finestre vengono realizzate in base alle nuove tecnologie, possono essere molto efficaci per regolare la temperatura interna di una casa senza abusare dei riscaldamenti in inverno, e dell'aria condizionata in estate: questo significa, per la casa, un grosso risparmio energetico, per l'ambiente tanto inquinamento in meno e per l'utente, in molti casi, un importante risparmio economico.

Ecco perché, se ci si trova ad installare delle finestre in pvc a Torino è bene informarsi a dovere sulla possibilità di ottenere sgravi fiscali o agevolazioni, ed eventualmente conoscere i passaggi burocratici da espletare per ottenerli.

Molto probabilmente, le finestre in pvc che bisogna installare a Torino per ottenere sgravi fiscali sono quelle che concorrono all'isolamento termico, come le finestre a taglio termico o le finestre coibentate. Esistono poi finestre in pvc realizzate in modo da minimizzare l'inquinamento acustico, come le finestre insonorizzanti.

Per completare l'opera, poi, c'è sempre la possibilità di automatizzare le proprie finestre in pvc, considerando che con il risparmio in bolletta che si ottiene, ci si può permettere un meccanismo alimentato a corrente elettrica per avere la comoditò di un'apertura ed una chiusura automatica della finestra.

Va detto poi che negli anni la concezione di finestra in pvc classica è stata superata da nuovi meccanismi di apertura e chiusura, molto più funzionali. La finestra a vasistas ne è un esempio: a finestra chiusa, girando la maniglia di 180 gradi in senso anti orario, si avrà la possibilità di ribaltarla facendo entrare l'aria soltanto dalla parte superiore. È un sistema molto utile in cucina per far uscire tutti i vapori e gli odori derivanti dall'attività culinaria, così come nei bagni, per ovvie ragioni.

La finestra a vasistas è inoltre combinabile con altri tipi di aperture, nelle finestre a ribalta, che possono quindi aprirsi in questo modo o nella maniera tradizionale. Come tipo di apertura si ha anche la possibilità di avere una finestra in pvc scorrevole, con ante sovrapposte che scorrono su un binario ed occupano pochissimo spazio.

Infine, per l'accesso ad un balcone o ad un terrazzo, ma anche ad un giardino, un cortile o un patio, è molto apprezzata la soluzione della portafinestra, una sorta di ibrido fra una porta e una finestra, che quindi permette l'ingresso della luce dall'esterno illuminando gli interni e si può chiudere in sicurezza come una porta.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

500 persone hanno chiesto preventivi per installare finestre in pvc a Torino

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..