Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installare porte interne a Bergamo online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installare porte interne a Bergamo dai migliori professionisti.

Prezzo di Porte

Quanto costa un lavoro di Porte?

Il prezzo medio è di

1.280 €
Da 210 € Prezzo più basso per la categoria: installare porte interne
Fino 5.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installare porte interne

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Costi per installare porte interne a Bergamo

Tipo di lavoro Prezzo Dettagli
Installare porte interne a battente 255 €Legno rovere
Installare porte interne scorrevoli 370 €Legno massello
Installare porte interne filomuro 360 €Cartongesso
Installare porte interne a libro 460 €Legno e vetro
Installare porte interne a scomparsa 410 €Metallo

Come scegliere una porta interna per la propria abitazione di Bergamo

Come è noto tutti la funzione di una porta è quella di permettere l’accesso da un ambiente all’altro. Al giorno d’oggi la sua scelta è piuttosto articolata poiché si ha a disposizione un ventaglio di opzioni per le porte interne moderne che interessano sia i materiali che la tipologia. Nella città di Bergamo esistono diversi negozi specializzati che offrono l’opportunità di trovare il modello che fa al proprio caso.

Tra i materiali utilizzati per una porta troviamo:

  • il legno, uno dei materiali più impiegati, noto sia per la sua grande robustezza che per la capacità di conferire un tocco di calore all’ambiente.
  • l’acciaio, dall’estrema leggerezza, ha un aspetto moderno e se sottoposto al processo di anodizzazione riesce a garantire un’alto livello di isolamento termico ma anche una maggiore resistenza.
  • il PVC, un materiale plastico molto versatile che permette di avere un ottimo isolamento termico e acustico, un alto livello di resistenza sia all’umidità che agli urti, ad un prezzo vantaggioso.
  • il vetro, che aggiunge una nota raffinata ma che è anche funzionale. Infatti le porte interne a vetro permettono di dividere gli ambienti con delicatezza e se necessario sono la soluzione adatta per ottenere una maggiore illuminazione per un ambiente poco illuminato.

Si può scegliere la tipologia a seconda delle esigenze:

  • A battente. Il modello classico con un’anta che ruota di 90° durante l’apertura. 
  • Scorrevole interno muro o esterno, la soluzione migliore per non occupare spazio durante l’apertura. Conosciute anche come porte interne a scrigno, le porte interne scorrevoli infatti hanno l’anta che si muove lateralmente e può essere nascosta in un vano apposito nella parete o lasciandola a vista. Un’idea per aumentare lo spazio può essere quella di utilizzare delle porte interne a specchio. Anche come ante di un armadio.
  • A libro, un’altra opzione per salvare spazio utile. Le porte interne a libro si piegano su loro stesse limitando l’ingombro dell’anta. Ideali per ripostigli o piccoli bagni.
  • A filo muro. Le porte interne a filo muro rispondono prettamente a esigenze stilistiche poiché si mimetizzano nella parete grazie a delle cerniere invisibili che consentono l’apertura.

L’installazione di una porta a battente avviene seguendo questi passaggi:

  • Si prendono le misure del telaio.
  • Viene montato il nuovo telaio.
  • Si fissano le viti sui montanti.
  • Si aggiunge la schiuma poliuretanica nello spazio tra il telaio e il controtelaio.
  • Per concludere si monta la cornice con i listelli applicandoli con del silicone o della colla.

Per quanto riguarda l’installazione di una porta scorrevole interna si procede in questo modo:

  • Si provvede a inserire un controtelaio all’interno del muro, abbattendo la parete e ricostruendola successivamente.
  • Viene posato il controtelaio a pavimento. Con le zanche lo si fissa al resto della parete.
  • Si applica il cartongesso o l’intonaco
  • Si posa l’intonaco nella rete metallica del telaio e le zanche vengono piegate all’esterno.
  • Si passa a posare il telaio della porta.
  • Quando si asciuga la malta si tinteggia e si monta la porta con le guide di scorrimento.

166 persone hanno chiesto preventivi per installare porte interne a Bergamo

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..