Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installare riscaldamento a pavimento a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installare riscaldamento a pavimento a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di installare riscaldamento a pavimento a Milano

Quanto costa un lavoro di installare riscaldamento a pavimento a Milano?

Il prezzo medio è di

5.000 €
Da 5.000 € Prezzo più basso per la categoria: installare riscaldamento a pavimento
Fino 5.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installare riscaldamento a pavimento

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Installare un impianto di riscaldamento a pavimento a Milano

Vi siete trasferiti da poco nella vostra nuova casa a Milano e vorreste sostituirne l’impianto di riscaldamento, scegliendone uno ecologico, ad alta efficienza energetica e che vi garantisca la salubrità degli ambienti domestici?

Il consiglio migliore, non solo per la città di Milano, è quello di cercare informazioni e dettagli su quanto costa installare un riscaldamento a pavimento.

Cos’è e come funziona

Il riscaldamento a pavimento è la semplice evoluzione dell’idea di riscaldamento civile che si va ad unire anche alle nuove tecnologie con una semplice idea di base e cioè quella che il calore sale sempre verso l’alto.

Quindi, perché installare il riscaldamento a pavimento in una casa a Milano?

Tra i vantaggi di un riscaldamento a pavimento c’è quello di “eliminare” il classico termosifone che, di solito, accumula polveri, acari e muffe. Utilizzando il sistema a pavimento si ha un miglioramento notevole della qualità dell'aria e quindi di comfort.

Il sistema può essere alimentato da combustibili ed energie rinnovabili come, per esempio, le caldaie a pellet, le pompe di calore e gli impianti a energia solare. Questo permette di risparmiare sui consumi energetici anche fino al 30% in meno.

Inoltre, tralasciando i vantaggi dei consumi minori, installando a Milano un impianto di riscaldamento totalmente invisibile come quello a pavimento, si ottiene una maggiore libertà nell’ organizzazione degli spazi interni. Se eseguiamo questo lavoro cerchiamo di considerare anche un isolamento termico per non far disperdere l’aria calda.

Come funziona

L'impianto radiante a pavimento è un sistema che consente il riscaldamento degli ambienti non per convenzione, ma tramite l'irraggiamento della superficie, evitando così fastidiosi spostamenti d’aria e soprattutto di polveri e acari, dannosi per la salute e le allergie, una disomogenea distribuzione del calore e la deumidificazione degli ambienti. 

Questo tipo d’impianto è costituito da pannelli radianti di vari spessori, costituiti da tubi coibentati in materiale resistente alle alte temperature e al calpestio. Vanno inseriti sotto la pavimentazione, cosicché risulta invisibile e permette di sfruttare al meglio gli spazi.

I pannelli radianti a pavimento, con tutti i componenti accessori, occupano uno spessore medio di circa 15 cm.

I pannelli radianti veri e propri possono avere uno spessore variabile, che si potrà scegliere in base alle proprie esigenze: si parte dai 18 mm dei cosiddetti "impianti ribassati", ai 50 mm degli impianti classici.

Per quel che riguarda i materiali, la scelta più diffusa per le tubazioni e che è prevista dalla norma per impianti ad acqua, sono il polietilene reticolato (PE-X), il polibutilene (PB), il polipropilene (PP) e il rame.

Per andare a regime, questo tipo di impianto utilizza acqua calda a una temperatura decisamente inferiore rispetto al riscaldamento tradizionale e la dispersione termica è decisamente inferiore, con un risparmio energetico notevole che cresce ancora di più se lo si collega a una caldaia a condensazione

Può essere installato anche in ambienti dalle forme irregolari o nei quali sono presenti arredi molto ingombranti.  Inoltre, oltre ad essere un ottimo sistema di riscaldamento per l’inverno, può essere usato anche per il raffrescamento estivo.

L’unico svantaggio, per i più freddolosi, è che la temperatura dell'ambiente è inferiore di 2°C rispetto a quella ottenuta con un sistema di riscaldamento tradizionale.

I costi

  • Installare un impianto di riscaldamento a pavimento ha un costo medio al mq di circa 50€.
  • Installare in una casa a Milano di 100 mq un impianto di riscaldamento a pavimento può costare complessivamente circa 5.000€/6.000.

Si tratta di una cifra media perché dipende sempre da cosa si sceglie, ci sono impianti che vengono a costare anche molto meno, così come ci sono impianti che possono costare anche 80€/mq.

170 persone hanno chiesto preventivi per installare riscaldamento a pavimento a Milano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..