Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installazione fossa biologica online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installazione fossa biologica dai migliori professionisti.

Prezzo di Fosse Biologiche

Quanto costa un lavoro di Fosse Biologiche?

Il prezzo medio è di

18.869 €
Da 500 € Prezzo più basso per la categoria: installazione fossa biologica
Fino 85.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installazione fossa biologica

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Il lavoro di installazione di una fossa biologica è necessario, ma si può scegliere tra le due tipologie anche se si ha il collegamento con l’impianto cittadino, variando nei costi, ovviamente. Il costo di una struttura in cemento per una fossa biologica normale va dai 550€ ai 750€, mentre una fossa biologica imhoff delle stesse dimensioni minime, ossia 2000 litri, costa intorno ai 600€

  • Tempistica:1-5 giorni
  • Difficoltà: Media

Le due tipologie di fossa biologica da poter installare

Fossa biologica normale

Fossa biologica normale

L’installazione più comune per quanto riguarda una fossa biologica è, appunto, l’installazione di una fossa biologica normale. Si tratta di una struttura che deve avere un’altezza minima di 1,20 m (questo per legge), che deve essere posata all’esterno del perimetro del perimetro dell’edificio per il quale funziona e deve avere una capienza di almeno 2000 litri. Ovviamente, senza questo tipo di specifiche non sarà a norma.

La struttura di una fossa biologica normale è direttamente collegata all’impianto fognario comunale, quindi necessita anche una depurazione delle acque, che non possono essere immesse sporche nell’impianto cittadino, eliminando le acque nere e grigie

Fonte dell'immagine in: tuttogreen.it

Fossa biologica Imhoff

Fossa biologica Imhoff

La seconda tipologia di fossa biologica da poter installare è la fossa biologica Imhoff, una tipologia di fossa biologica che non è direttamente collegata all’impianto cittadino, ma è utilizzata nei luoghi in cui l’impianto fognario comunale non arriva, ma c’è comunque la necessità di avere una fossa biologica.

La fossa biologica Imhoff è, in pratica, un serbatoio per le acque reflue, proprio perché non è collegato a nessun impianto fognario esterno e, quindi, le acque si fermano al suo interno. Di conseguenza, periodicamente, ha bisogno di essere svuotata, per mano di esperti professionisti che sappiano poi cosa fare con gli scarti al suo interno, per continuare ad essere utilizzata. 

Ovviamente, in questo caso, si tratta anche di un tipo di fossa biologica più problematica e, quindi, deve essere maggiormente soggetta a controlli e manutenzione. 

Fonte dell'immagine in: foto.habitissimo.it

Lavori di manutenzione da dover effettuare su una fossa biologica dopo la sua installazione

Il processo all'interno di una fossa biologica dopo la sua installazione

Sedimentazione: La separazione delle acque con sostanze solubili dai liquami più pesanti e non solubili attraverso l’utilizzo delle pareti di filtraggio all’interno della fossa biologica, chiamate paraschiuma. In questo modo i liquami vengono contenuti all’interno della fossa biologica e le acque sversate nelle fogne.

Fermentazione: Dopo che i liquami sono rimasti abbastanza tempo all’interno della fossa biologica installata iniziano a liberare sostanze gassose, iniziano, praticamente, a fermentare. Si tratta di gas estremamente maleodoranti, che vengono eliminate tramite degli sfiati posti molto in alto, in modo da evitare problemi. Si tratta di un passaggio che serve per eliminare tutte le sostanze gassose dai liquami.

Depurazione Biologica: Si tratta del procedimento più importante, in quanto serve ad eliminare i liquami. All’interno della fossa biologica sono presenti dei batteri anaerobi, che non vivono senza la necessità dell’ossigeno e si nutrono, invece, dei liquami, eliminandoli. A volte, vengono aggiunte sostanze che contengono altri batteri per velocizzare questo processo che, con il tempo, genererà, in ogni caso, delle sostanze di scarto che andranno eliminate e ripulite. 

 

I permessi necessari per l'installazione di una fossa biologica

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

179 persone hanno chiesto preventivi per installazione fossa biologica

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..