Richiesta online realizzata allo Galbiate (Lecco) di Idraulici

Buongiorno, Abito in un'abitazione su due livelli con un impianto di riscaldamento installato nel 2004. L'impianto è composto da una caldaia beretta super exclusive mix ev (circolatore a velocità fissa), e due collettori con valvole di zona motorizzate cazzaniga 580t a due vie montate sulla mandata. I termostati ambiente comandano le valvole, i finecorsa di apertura delle valvole comandano la caldaia. Non è previsto in nessuna parte dell'impianto un bypass differenziale. Premetto ho scoperto che i vecchi proprietari già lamentavano il problema che però si presentava quasi sempre, ma pensavano fosse legato alla caldaia. In effetti l’elettricista aveva sbagliato il cablaggio, e la pompa della caldaia(quando in modalità autunno o inverno) veniva sempre accesa anche con le valvole di zona tutte chiuse. Ora per lo meno la caldaia parte solo se una delle due zone ha la valvola aperta. Allo stato attuale, durante la chiusura delle valvole di zona, la caldaia continua a funzionare per alcuni secondi, e ciò comporta la comparsa di vibrazioni e rumori sia in caldaia che sui collettori (suppongo sulle valvole di zona che cercano di chiudere con acqua in pressione). Stesso problema accade quando con tutte le valvole di zona chiuse la caldaia va in post circolazione o in modalità antigelo (durante la quale accende bruciatore e pompa per circa 2 minuti). Il problema accade in forma minore anche quando viene aperta la sola valvola di zona del piano superiore dove ci sono meno elementi scaldanti. In questo caso (anche se alcune volte non lo fa) le vibrazioni sono inferiori, ma anche in tal caso si sentono su entrambi i collettori dove ci sono le valvole di zona. Il rumore è molto fastidioso e suppongo ponga anche sollecitazioni dannose ai componenti dell'impianto. Suppongo che il tutto sia dovuto alla pompa caldaia che spinge su un impianto chiuso o troppo piccolo rispetto alla spinta esercitata (quando va solo il piano superiore), magari è anche la valvola di zona del piano superiore che non funziona bene, oppure potrebbe essere il fatto che le valvole sono montate sulla mandata, ma dal libretto del prodotto c’è scritto che dovrebbero essere messe sul ritorno dell’impianto. A questo punto vorrei sapere se è possibile ovviare al problema. Magari si potrebbe installare un by-pass differenziale sotto la caldaia (dove però premetto c’è poco spazio), o sui tubi predisposti per il locale interrato (ci sono due tubi chiusi da tappi). O in alternativa magari sostituire una delle valvole 2 vie con una a 3 vie dotata di by-pass differenziale che permetta il montaggio sulla mandata (ho visto che ci sono delle valvole caleffi serie 678 per esempio che vanno sulla mandata). Premetto che al piano terra i tubi sono un po' distanti, non se è possibile montarvi la valvola a 3 vie con bypass. Vorrei sapere se avete una soluzione per risolvere il mio problema, ed a quanto ammonterebbe la spesa. Attualmente per tamponare la situazione volevo modificare l’impianto elettrico in maniera tale da togliere il consenso in caldaia non appena il termostato non richiede più calore, e mantenere sempre alimentata la valvola del piano terra per avere l’impianto libero per ogni volta che la caldaia deve far partire il circolatore (anche se ovviamente ciò vuol dire che il piano terra verrà scaldato anche quando viene richiesto calore solo al 1° piano). Preferirei una soluzione economica, visto che tra uno o due anni a seconda della disponibilità economica sostituirei la caldaia con una a circolatore modulante, che dovrebbe eliminare il problema. Se necessario posso inviare una mail con immagini delle zone interessate Distinti saluti. Belingheri andrea.

Lavoro da realizzare
Lavori Idraulici
Data prevista del progetto
Appena possibile
Preferenza
Rapporto qualità/prezzo
Indica le misure del alloggio / locale:
Oltre 100 m2
Di quali servizi hai bisogno?
Altro
Tipo di alloggio / locale
Casa indipendente

Richieste simili a risoluzione problema idraulico a Galbiate (Lecco)

Altre categorie
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..