Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di lucidare parquet a Milano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di lucidare parquet a Milano dai migliori professionisti.

Prezzo di Parquettisti

Quanto costa un lavoro di Parquettisti?

Il prezzo medio è di

784 €
Da 350 € Prezzo più basso per la categoria: lucidare parquet
Fino 1.600 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di lucidare parquet

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Lucidare il parquet a Milano: ecco quello che devi sapere per avere un pavimento impeccabile

Il parquet, per la sua eleganza, è una delle pavimentazioni più utilizzate nel nostro Paese. Specie a Milano, nelle case o negli uffici, si riscontra spesso la presenza del pavimento in legno, perché conferisce alla casa un tocco unico. Il parquet, insomma, è un classico che non tramonta mai e sta bene con tutti gli stili.

Tuttavia, il parquet, specie se subisce un continuo calpestio quotidiano, può subire dei danni e per questo va fatto levigare spesso. Per rinnovare e lucidare il parquet a Milano, è necessario chiamare un’impresa o un artigiano, che utilizzi i macchinari adeguati.

Il parquet, essendo fatto di legno, presenta l’indubbio vantaggio di poter essere rinnovato quando è troppo consumato, pieno di graffi e ammaccature. Per fare questo, viene sottoposto ad un procedimento diviso in due fasi.

Come lucidare il parquet a Milano? Ecco le fasi!

La prima fase è quella della lamatura, tramite la quale viene rimosso lo strato superficiale del parquet (finitura), che si presenta danneggiato, opaco e a volte in certi punti persino macchiato. La lamatura inizia con la sgrossatura, che consiste nella rimozione, attraverso una macchina munita di nastri abrasivi, dello strato superficiale esistente.

La seconda lamatura è chiamata levigatura; in pratica la parte superficiale del parquet viene lisciata utilizzando un nastro abrasivo più sottile.

Dopo queste due fasi si passa alla stuccatura e carteggiatura, due procedimenti attraverso i quali vengono chiuse eventuali fessure fra i listelli utilizzando un particolare legante.

Fatto questo si passa alla pulizia del parquet, che viene effettuata con un aspirapolvere adeguata in modo che nessun piccolo granello di sabbia resti e rovini il lavoro fatto fino ad ora e quello dello sprint finale.

Nella fase finale viene applicata la nuova finitura, cioè lo strato superficiale del parquet, che può essere di cera, olio o vernice. 

La scelta di quale trattamento utilizzare per lucidare il parquet di Milano, dipende dalle necessità di chi lo utilizza oltre che dal tipo di essenza del legno con il quale è composto il parquet o se è un legno “artificiale”; la finitura a cera lascia traspirare il legno, ma richiede una manutenzione abbastanza frequente. 

La finitura a olio ha quasi le stesse caratteristiche di quella a cera, ma richiede meno manutenzione. Entrambe gli danno un tocco lucido che sembrerà del tutto naturale.

Infine, la finitura a vernice è quella più resistente e che richiede meno cura nel corso del tempo. Volendo, con la vernice si potrà dare un nuovo colore, più chiaro o più scuro, esaltare o meno le venature presenti in maniera naturale.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

157 persone hanno chiesto preventivi per lucidare parquet a Milano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..