Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di parquettisti a Vicenza online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di parquettisti a Vicenza dai migliori professionisti.

Prezzo di parquettisti a Vicenza

Quanto costa un lavoro di parquettisti a Vicenza?

Il prezzo medio è di

1.550 €
Da 900 € Prezzo più basso per la categoria: parquettisti
Fino 2.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di parquettisti

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Alcune informazioni utili per richiedere un preventivo per parquet a Vicenza

A Vicenza il parquet viene molto utilizzato, in abbinamento sia allo stile classico che a quello moderno. Prima di chiedere un preventivo per il parquet a Vicenza, è bene conoscere le diverse tipologie di posa, e le modalità di manutenzione per preservare nel tempo questa splendida pavimentazione.

L’installazione del parquet è un lavoro che solo un tecnico specializzato può eseguire. Il parquettista non solo effettua la parte pratica del lavoro, ma fornisce al cliente dei consigli in merito alle varie tipologie di posa della pavimentazione, ciascuna delle quali ha una resa estetica ed un costo diversi.

Prima di contattare un parquettista, è meglio conoscere a grandi linee le varie pose del parquet, ossia le modalità in cui i vari listelli possono essere sistemati sulla superficie del pavimento. Una delle più diffuse è la posa del parquet a correre, detta anche a cassero irregolare o a tolda di nave, in cui i singoli listelli, che hanno diverse misure, vengono posati in senso verticale senza rimanere allineati, come invece avviene nella posa a cassero regolare.

Nella posa del parquet a spina ungherese (o francese) i listelli rimangono inclinati a 45 o 60 gradi; le estremità dei listelli si congiungono lungo una linea retta, quasi a formare la classica figura della “freccia”. Questa posa è più cara rispetto alle altre, perché i listelli devono essere tagliati. Nella classica posa del parquet a spina di pesce, i listelli vengono invece sistemati seguendo un percorso verticale, e in modo da formare fra loro un angolo di 90 gradi.

La posa del parquet ad incastro è sicuramente una delle più semplici, perché avviene senza l’ausilio di colle o chiodi, ma solo unendo i listelli attraverso le apposite linguette e scanalature; questa tipologia viene anche chiamata parquet flottante.

Il parquet nel corso del tempo può anche rovinarsi, soprattutto per via del continuo calpestio, o della caduta involontaria di oggetti. A questo, però, si può porre rimedio attraverso la procedura della levigatura o della lamatura del parquet. Con questa operazione, che viene sempre effettuata dal parquettista con l’ausilio di apposite macchine, possono essere rimosse le macchie e le rigature grazie all’asportazione di alcuni millimetri di strato superficiale del legno. Terminata questa fase, sarà posato un nuovo strato superficiale di cera o olio. La lamatura del parquet non richiede tempi eccessivamente lunghi; basterà qualche giorno, a seconda dello stato della pavimentazione. In media, va eseguita ogni otto anni.

Il costo di un parquet dipende dalla qualità del legno e dalla superficie da rivestire; infatti, a fianco ai parquet più costosi, come quello in legno massello, esistono legni meno pregiati, come il parquet industriale. Tuttavia, si può dire che il costo medio per posare un parquet a Vicenza si aggiri intorno ai 1200 euro.

308 persone hanno chiesto preventivi per parquettisti a Vicenza

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..