Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di pavimenti continui a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di pavimenti continui a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di pavimenti continui a Torino

Quanto costa un lavoro di pavimenti continui a Torino?

Il prezzo medio è di

5.000 €
Da 5.000 € Prezzo più basso per la categoria: pavimenti continui
Fino 5.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di pavimenti continui

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Pavimenti continui a Torino: caratteristiche, materiali e costi

L’installazione dei pavimenti continui a Torino viene gestita da imprese che fornisco il servizio di posa per interni e per esterni. Le ditte offrono consulenze tecniche per la scelta dei materiali e illustrano tutte le caratteristiche di questi pavimenti privi di giunture, fughe e dislivelli. Il termine continuo infatti indica proprio l’assenza delle classiche fughe, tipiche delle piastrelle. 

Grazie a questa caratteristica sono adatti anche per creare un effetto visivo di ampiezza dell'ambiente, una superficie unica, continua, infinita, sia in verticale che in orizzontale, dunque pareti e pavimenti, crea spaziosità e linearità all'ambiente. 

Oltre al sicuro vantaggio di presentare una superficie che si mantiene e si pulisce con estrema facilità, un pavimento continuo ben si adatta dunque agli spazi interni di una casa di Torino, compreso il bagno, poiché è anche impermeabile, ma è perfetto anche per gli spazi esterni, disponibile in una gamma ampia di finiture e colori.

Si possono scegliere sia i pavimenti continui in cemento che i pavimenti continui in resina. Bisogna però fare una ulteriore specificazione in quanto per pavimentazione in resina si intendono quelli realizzati con materiale autolivellante con posa a colata. Chiaramente, esistono delle notevoli differenze tra le due tipologie:

  • maggiore naturalezza dei pavimenti in cemento
  • effetto plastico dei pavimenti in resina
  • assenza di bolle nei pavimenti continui in cemento
  • maggiore qualità traspiranti dei pavimenti continui in cemento o in microcemento
  • maggiore ingiallimento dei pavimenti in resina
  • maggiore versatilità estetica dei pavimenti in resina sia lucidi che opachi

Entrambe le soluzioni sono comunque facili da posare e veloci, non occorre infatti che venga rimossa la pavimentazione vecchia, che si andrà direttamente a ricoprire del nuovo pavimento. 

Non solo, durano a lungo nel tempo senza mostrare segni di invecchiamento. I pavimenti continui in cemento poi migliorano con l’uso, acquistando con il tempo un aspetto più piacevole esteticamente donando alle stanze di Torino un grande fascino.

In generale, i pavimenti continui resistono molto bene agli urti, al calpestio intenso, agli sbalzi termici e all’azione corrosiva dei detergenti chimici. Per capire quale tipo di pavimentazione installare bisogna rivolgersi ai tecnici. Le consulenze sono fondamentali in questi casi, soprattutto per la posa di pavimenti continui per esterni

I costi variano a seconda della grandezza delle stanze o degli ambienti esterni da pavimentare, dei materiali usati (resina, cemento spatolato, cemento naturale o microcemento) e del tipo di personalizzazione richiesta. Un altro elemento che determina una variazione dei costi è il supporto già esistente o da realizzare, massetto con impianto di riscaldamento a pavimento, vecchie piastrelle o realizzazione di nuovo massetto.

221 persone hanno chiesto preventivi per pavimenti continui a Torino

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..