Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di pavimenti a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di pavimenti a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di Muratori

Quanto costa un lavoro di Muratori?

Il prezzo medio è di

1.808 €
Da 100 € Prezzo più basso per la categoria: pavimenti
Fino 10.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di pavimenti

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Prezzi di pavimenti a Torino

Tipo di pavimento Prezzo (100mq)
Parquet laminato 2.700 €
Pavimento continuo in resina 6.480 €
Gres porcellanato 1.620 €
Ceramica 2.160 €
Pavimento in pietra di ardesia 2.160 €

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Quello che devi sapere prima di posare un pavimento a Torino

Le origini della città di Torino vanno ricercate nell’antichità più remota, come piccolo villaggio di origine celtico-ligure prima e come insediamento romano poi.

Una storia così ricca ha permesso alla città di attraversare i secoli sempre a testa alta, affrontando le novità ed il progresso e facendo tesoro dell’eredità di ogni periodo.

Molti edifici abitativi sono stati costruiti secoli fa e sia questi che i più recenti richiedono sistemazioni periodiche, ad esempio per i pavimenti degli immobili di Torino.

Il pavimento infatti richiede un’attenta valutazione prima della sua messa in opera durante la costruzione di un nuovo edificio e quando si decide di rifarlo per una manutenzione ordinaria o straordinaria.
In base all’ambiente in cui ci si trova, bisogna infatti scegliere il materiale più adatto in un’ottica di resistenza all’usura e al calpestio, facilità nella pulizia e, non meno importante, deve essere esteticamente piacevole.

I materiali dei pavimenti che vengono comunemente utilizzati per le pavimentazioni a Torino come in tutte le città d'Italia sono le piastrelle in ceramica o in grès, marmo, pietra, granito, cotto e legno.
Per determinati ambienti, in genere industriali o commerciali, si può pensare anche a PVC, gomma, linoleum e resina, molto pratici.
Lo strato di finitura superficiale viene posato o incollato su un sottofondo detto massetto all’interno del quale è possibile far passare le canaline degli impianti.

Molto spesso, quando ristrutturiamo un immobile o la nostra casa, sottovalutiamo l'importanza di scegliere il pavimento o magari releghiamo questa scelta come ultima o tra le ultime, dando priorità ad altri tipi di scelte. Non bisogna però dimenticarsi che il pavimento, oltre ad essere un elemento fondamentale della casa, è importante anche dal punto di vista estetico, essendo una delle prime cose che saltano all'occhio.


Ricordati che, se le opere vengono realizzate a regola d’arte, le pavimentazioni scelte oculatamente sono destinate a durare nel tempo, come dimostrano molti pavimenti delle abitazioni storiche di Torino e come dimostreranno quelli delle costruzioni moderne tra qualche anno.

Importante è fare queste scelte in maniera oculata, magari affidandosi a mani esperte di professionisti del settore che ci forniranno una soluzione con tutta tranquillità ed evitando problemi.

684 persone hanno chiesto preventivi per pavimenti a Torino

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..