Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi preventivi gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi preventivi per piccola ristrutturazione casa a Milano online. Riceverai diversi preventivi da confrontare dai migliori professionisti di piccola ristrutturazione casa a Milano.Servizio completamente gratuito e senza impegno.

Prezzo di piccola ristrutturazione casa a Milano

Quanto costa un lavoro di piccola ristrutturazione casa a Milano?

Il prezzo medio è di

11.780 €
Da 3.000 € Prezzo più basso per la categoria: piccola ristrutturazione casa
Fino 23.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di piccola ristrutturazione casa

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

2.191 persone come te hanno richiesto preventivi per piccola ristrutturazione casa a Milano

Piccola Ristrutturazione Casa
Pubblicato il 13/12/2017 Basiglio (Milano)

Preventivo piccola ristrutturazione casa

... aria condizionata soggiorno e camera da letto. Rifacimento completo due bagni. Modifica impianto elettrico con l’aggiunta di punti luce. Controsoffitto in cartongesso in tutta la casa. Rimozione parquet esistente e posa piastrelle tutta la casa Leggera modifica spazzi interni. Inizio lavori gennaio 2018.

Ristrutturazione terrazzo
Pubblicato il 07/12/2017 Milano (Milano)

Preventivo ristrutturazione terrazzo

Ho un terrazzo di circa 100mq nel quale è installata una nuova struttura di circa 30 ma -giardino d’inverno - della sunRoom; la pavimentazione esterna galleggiante è già stata rimossa così come quella interna. Desidero posizionare un pavimento galleggiante nei 75mq, un pavimento nuovo possibilmente simile come disegno nel giardino d’inverno da 30mq, alzare due comignoli per circa 60cm nonché...

Decorare la camera da letto nella nostra casa a Milano

Esistono grandi e piccoli lavori di ristrutturazione. I piccoli lavori di ristrutturazione nella nostra casa a Milano sono necessari per mantenere la propria abitazione sempre efficiente. La stanza che maggiormente risente delle nostre scelte è la stanza da letto, il modo in cui arredarla e decorarla è essenziale e funzionale al nostro benessere. Questa necessità diventa poi imperativa per chi convive con altre persone, poiché la stanza da letto diventerà “il suo posto” all’interno della casa.

La decorazione della propria camera da letto è un momento di totale creatività, in cui possiamo scegliere in base ai nostri gusti quello che più ci piace e che più si adatta alla nostra personalità. Gli abbinamenti possibili sono infiniti così come i materiali da utilizzare, e tutto dipenderà dal risultato che vorremo ottenere.

C’è chi decide di adottare uno stile minimal, giocando con il contrasto bianco-nero e chi invece decide di fare un’esplosione di colore nella propria stanza. Molto dipende dal nostro umore e da ciò che ci fa rilassare. Infatti, la camera da letto è il posto della casa in cui ognuno di noi ha bisogno di distendersi dopo una lunga giornata di studio o di lavoro, un luogo che esiste a cavallo tra la realtà ed il sogno/sonno.

La prima cosa da cui si parte solitamente è il cambio del colore o dei colori delle pareti, il cambio avviene soprattutto da un colore chiaro ad uno scuro e viceversa. C’è anche chi decide di utilizzare una greca per avere una doppia tonalità di colore con cui giocare o chi si diletta nell’utilizzo di pitture particolari. La carta da parati è poi un nuovo trend dell’interior design delle stanze da letto, per poter personalizzare al massimo l’ambiente come si farebbe per lo sfondo di un desktop.

Per un’opzione che non passi con il tempo ed alla quale adattare poi negli anni i nostri gusti, la scelta ideale è il contrasto chiaro-scuro con due colori principali e contrastanti. Se invece vogliamo dare un tocco chic ed anche vintage al nostro letto, possiamo propendere per una testiera del letto in legno invecchiato. Il legno poi, è un elemento del quale non ci si pente e con il quale possiamo giocare con elementi di design minimal.

Se non vogliamo cambiare molto ma sentiamo comunque il bisogno di dare una nuova svolta alla nostra stanza, possiamo giocare con i dettagli. Partire per esempio dalle tende e cambiare il colore, appendere dei nuovi quadri ed inserire dei nuovi elementi come una piantana che dia luce in un angolo.

Il bello del cambiamento è che esso sia sempre reversibile. In qualsiasi momento ci dovessimo stancare dell’arredamento che abbiamo dato alla nostra camera, potremmo buttare giù tutto e ridisegnare di nuovo la stanza a nostro piacimento.