Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di realizzare controsoffitto in cartongesso a Modena online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di realizzare controsoffitto in cartongesso a Modena dai migliori professionisti.

Prezzo di Cartongesso

Quanto costa un lavoro di Cartongesso?

Il prezzo medio è di

850 €
Da 275 € Prezzo più basso per la categoria: realizzare controsoffitto in cartongesso
Fino 2.700 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di realizzare controsoffitto in cartongesso

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Realizzare un controsoffitto in cartongesso a Modena in modo da risolvere diversi problemi

In ogni città d’Italia, di questi tempi, va di moda costruire controsoffitti in cartongesso e Modena non è da meno. Una delle più grandi citta dell’Emilia Romagna, che da sempre segue le ultime tendenze anche quando si parla di ristrutturazione. Tuttavia, nel caso specifico, la controsoffittatura in cartongesso non è solo una questione di moda, ma è anche collegata all’estrema praticità del materiale utilizzato.

Il cartongesso viene utilizzato per costruire controsoffitti a Modena per le sue varie caratteristiche. Si tratta di un materiale manipolabile, malleabile e, allo stesso tempo estremamente economico. Proprio per questo è sempre consigliato avvalersi di un professionista quando si iniziano ristrutturazioni di questo tipo.

Oltre che per lo sviluppo di un preventivo, così da sapere benissimo cosa e quanto spenderete, di un piano di lavoro e per avere la sicurezza che il lavoro sia effettuato in maniere eccellente, un professionista sarà anche in grado di studiare tutte le vostre necessità e scegliere le tipologie giuste di cartongesso per costruire la vostra controsoffittatura a Modena. Questo perché, in caso di bisogni specifici, sarebbe un grave errore scegliere tipologie sbagliate di cartongesso.

Se volete utilizzare o costruire il controsoffitto in una stanza che volete isolare termicamente, magari la cucina o il soggiorno con camino, nei quali è una necessità, allora la vostra scelta dovrà obbligatoriamente ricadere sul cartongesso termoisolante, in grado di bloccare la diffusione del calore e impedire che il cartongesso ne venga danneggiato. In alcuni casi va utilizzato anche il cartongesso ignifugo.

Una stanza umida, come alcune zone della cucina, il bagno o una cantina, dovrà essere assolutamente protetta da infiltrazioni dell’umidità e dello sviluppo della muffa. In questo caso il cartongesso dovrà essere idrorepellente, ossia impermeabile all’acqua, e anti muffa, o anti alghe e anti funghi, se necessario. Non utilizzare questo tipo di cartongesso in queste zone specifiche della casa rischierà seriamente di rovinare il controsoffitto.

In alcune stanze come la camera da letto o la cameretta (anzi, anche in tutte andrebbe bene) sarebbe logico utilizzare del cartongesso in grado di isolarla acusticamente. In questa maniera si eviterebbe non solo la diffusione di rumori dall’interno all’esterno, ma anche al contrario, in modo da evitare disturbi di qualsivoglia natura.

Esistono anche alcune tipologie di cartongesso, come quello coibentato che unisce le caratteristiche termoisolanti a quelle insonorizzanti, in grado di combinare più caratteristiche, in modo da essere utilizzato in stanze che hanno bisogno di più accortezze senza la necessità di dover utilizzare più strati di cartongesso

49 persone hanno chiesto preventivi per realizzare controsoffitto in cartongesso a Modena

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..