Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di restaurare mobili a Torino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di restaurare mobili a Torino dai migliori professionisti.

Prezzo di Falegnami

Quanto costa un lavoro di Falegnami?

Il prezzo medio è di

1.189 €
Da 100 € Prezzo più basso per la categoria: restaurare mobili
Fino 3.550 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di restaurare mobili

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Come restaurare mobili in legno a Torino

I mobili in legno in casa sono senza dubbio belli da vedere e riescono a valorizzare al meglio ogni ambiente della casa. Allo stesso tempo, però, i mobili in legno sono molto delicati e soprattutto richiedono una manutenzione costante nel tempo, per preservare sempre un bell’aspetto. Un po’ come accade con la ristrutturazione della casa, oltre a quelle che sono le operazioni necessarie da effettuare quotidianamente per conservare al meglio il legno, ogni tanto è necessario realizzare un restauro completo dei mobili in legno.

Questo lavoro deve essere assolutamente affidato ad un professionista restauratore a Torino, soprattutto se si tratta di elementi d’arredo di un certo pregio. Così il professionista a Torino provvede a restaurare i mobili in legno iniziando a realizzare sverniciatura e carteggiatura. Infatti la prima operazione è necessaria per eliminare tutti i vecchi strati di vernici e coloranti sulla superficie del legno, mediante l’applicazione di un apposito prodotto. Dopo di che il legno va lavato accuratamente, per eliminare eventuali residui.

Terminata questa operazione, entra in gioco l’occhio esperto del restauratore, il quale deve osservare attentamente la superficie del legno, per verificare la presenza o meno di tarli. In caso di esito positivo, bisogna procedere con un trattamento specifico anti-tarli. Inoltre se dall’analisi, emerge la presenza di buchi, creati anche dai tarli stessi, si deve procedere con l’applicazione dello stucco per legno.

Si aspetta che lo stucco sia asciutto per poi livellare la superficie del legno con la cartavetrata, in modo da eliminare possibili irregolarità generate con l’applicazione dello stucco stesso. Ulteriore passaggio prevede l’applicazione dell’impregnante per legno, che deve essere della stessa tonalità del legno originario.

Si lascia asciugare l’impregnante, poi si passa all’applicazione della gommalacca che serve non solo a fissare meglio il colore ma anche a lucidare e proteggere il legno. Ecco quindi come procede un esperto a Torino per restaurare i mobili in legno, ma le sue abilità non terminano qui! Infatti per intervenire su un mobile in legno, è necessario anche conoscere di quale tipologia di essenza si tratta per poter operare in modo adeguato.

Del resto ogni legno, come il ciliegio, abete, teak usati per i mobili, può subire danni differenti o essere colpito da parassiti diversi. Questo quindi determina che è necessario utilizzare di volta in volta prodotti e trattamenti appositi per restaurare mobili a Torino realizzati con quello specifico legno, non potendo intervenire in modo uguale e generale.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

9 persone hanno chiesto preventivi per restaurare mobili a Torino

    Altre categorie
    Prezzi per categoria
    Prezzi correlati
    Registrati
    Registra la tua impresa

    Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..