Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di ringhiere e recinzioni in legno a Napoli online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di ringhiere e recinzioni in legno a Napoli dai migliori professionisti.

Prezzo di Falegnami

Quanto costa un lavoro di Falegnami?

Il prezzo medio è di

1.193 €
Da 100 € Prezzo più basso per la categoria: ringhiere e recinzioni in legno
Fino 3.550 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ringhiere e recinzioni in legno

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

I costi e le leggi per quanto riguarda le ringhiere e le recinzioni in legno a Napoli

Per far installare o costruire ringhiere o recinzioni in legno a Napoli è bene che sappiate con precisione quali sono i costi che andrete ad affrontare con un’operazione di questo tipo. Ovviamente il costo varia in base alla manodopera e alla struttura specifica da installarle, ma i prezzi oscillano molto. Si parte dai 50 € al metro lineare di una semplice staccionata, che non offre alcun tipo di protezione, ai 250 € o più di recinzioni ad alto livello di protezione. Bisogna, quindi, che consideriate quale struttura è più consona per voi.

Oltretutto, bisogna stare anche molto attenti alle leggi che regolano l’installazione di ringhiere o recinzioni in legno a Napoli. Fortunatamente non c’è bisogno del permesso di costruzione di comune, a meno che la recinzione non modifichi irrimediabilmente la struttura del vostro giardino, ma è una cosa che accade molto di rado. Di solito, anzi, basta la SCIA o la DIA, anche se ci possono essere problemi con le strutture in rete e pietre.

Ci sono, poi, anche regolamentazioni specifiche per la costruzione di ringhiere o recinzioni in legno a Napoli. Per prima cosa non possono essere più alte di tre metri, secondo la legge, e, nel caso in cui vengano costruite al confine con un'altra proprietà la struttura è di entrambi i proprietari, quindi bisogna fare molta attenzione. Infine, ci sono regole particolari per quanto riguarda gli animali.

Nel caso in cui dobbiate contenere anche animali, come i cani, ci sono regolamentazioni aggiuntive decise a livello comunale o regionale. In primo luogo, la recinzione deve essere aperta e deve avere almeno 8 metri quadri di spazio per ogni cane adulto. Il tribunale degli animali, oltretutto, regolamenta anche altro, in quanto deve essere presente una cuccia coibentata con piano rialzato e, infine, ci deve essere una zona per far sì che l’animale si protegga dal sole.

Infine, bisogna anche considerare vari fattori prima e durante l’installazione di queste strutture. In primo luogo, quando le si costruisce, bisogna sapere se ci si devono o meno installare strutture aggiuntive come lampade da giardino, sistemi di sicurezza o altro, in modo da costruirle in modo che possano facilmente contenere queste aggiunte.

Poi bisogna anche ragionare a livello pratico e studiare il terreno. In primo luogo bisogna effettuare un rilievo topografico per assicurarsi che non installiate la recinzione al confine con il terreno di un altro e, oltretutto, bisogna anche verificare in che modo, e se, la ringhiera andrà ad alterare il drenaggio dell’acqua nel vostro giardino e prendere i dovuti provvedimenti.

Altre persone hanno chiesto preventivi per ringhiere e recinzioni in legno a Napoli

    Altre categorie
    Prezzi per categoria
    Prezzi correlati
    Registrati
    Registra la tua impresa

    Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..