Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di riparare cartongesso a Roma online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di riparare cartongesso a Roma dai migliori professionisti.

Prezzo di Cartongesso

Quanto costa un lavoro di Cartongesso?

Il prezzo medio è di

850 €
Da 275 € Prezzo più basso per la categoria: riparare cartongesso
Fino 2.700 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di riparare cartongesso

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Come riparare il cartongesso a Roma: passaggi fondamentali.

Certo è che avere del cartongesso in casa a Roma, che sia per un controsoffitto, una controparete, una soluzione per riparare o per coibentare e isolare l'ambiente, per esempio, o la soluzione per una cabina armadio o quant'altro ai fini dell'organizzazione dello spazio, risolve in breve e facilmente molte problematiche che potrebbero presentarsi. 

Ma non si può escludere che abbia bisogno di una opportuna riparazione se si presentano buchi e piccole crepe, che possono essere provocati da colpi od oggetti appuntiti.

Altresì una parete in cartongesso potrebbe, con il tempo, se esposta ad un ambiente particolarmente umido, presentare delle macchie e della muffa, a meno che non si tratti di pannelli di cartongesso idrorepellente, che meglio si adatterebbero in queste particolari situazioni

Stessa situazione potrebbe presentarsi quando una parete in cartongesso a Roma deve essere riparata a causa di una rottura delle tubature idrauliche che creano facilmente importanti infiltrazioni di acqua sulle quali necessita un immediato intervento.

In particolare, riparare il cartongesso quando presenta dei buchi è un lavoro delicato che necessita di mani esperte di un bravo professionista che abbia dimestichezza ed esperienza e che, oltretutto sia fornito dell'attrezzatura giusta, e a Roma se ne trovano diversi fortunatamente.

Occorre attenersi a dei precisi passaggi per fornire un buon lavoro. Andiamo a vedere quali qui di seguito, in dettaglio.

Togliere la corrente, è un primissimo step, che va eseguito prima di cominciare a toccare la parete, poiché i cavi dell'impianto elettrico possono essere situati vicino al buco presente nella parete del cartongesso o passare proprio dietro e toccarli potrebbe diventare pericoloso.

Bisognerà proseguire pulendo la superficie intorno alla parte da riparare e occorrerà carteggiare bene i bordi del buco da riparare, perché la superficie risulti liscia e pronta per la riparazione.

A questo punto servirà applicare lo stucco e riempire tutto il buco, assicurandosi che non si lascino avvallamenti, l'interno del buco deve essere compatto e livellato, dopodiché si deve lasciare asciugare.

Si possono usare tipologie di stucco diverse, a seconda della profondità del buco e del punto in cui si è creato, esiste, infatti lo stucco in pasta o lo stucco in polvere, si può, altresì, riempire con il gesso o con la malta quando, nello specifico, i buchi o le crepe del cartongesso vanno molto in profondità.

Una volta asciugato lo stucco, si dovrà carteggiare bene la parte riparata e applicare un fissativo sul buco e intorno ad esso. Necessario alla fine, passare una mano di vernice a tutta la parte, in modo che non si noti che una parte del muro sia diversa dal resto della superficie.

130 persone hanno chiesto preventivi per riparare cartongesso a Roma

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..