Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di riparare finestre legno a Napoli online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di riparare finestre legno a Napoli dai migliori professionisti.

Prezzo di Riparazione E Manutenzione Infissi E Serramenti

Quanto costa un lavoro di Riparazione E Manutenzione Infissi E Serramenti?

Il prezzo medio è di

843 €
Da 400 € Prezzo più basso per la categoria: riparare finestre legno
Fino 2.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di riparare finestre legno

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Suggerimenti per riparare delle finestre di legno a Napoli

Alle volte andare a riparare delle finestre a Napoli, città che con il suo spettacolare Golfo ha da sempre affascinato e ispirato artisti, poeti e musicisti provenienti da tutto il mondo, può essere un’occasione per andare ad apportare un valore aggiunto all’immobile, in modo da avere una cornice alle nostre finestre che vadano a divenire un vero e proprio spettacolo. 

Quando si passa a riparare le finestre in legno a Napoli si deve andare a intervenire sulla sua funzionalità e riportare un aspetto sano all’infisso, ma usare un problema può divenire anche un’occasione da sfruttare in più modi. Per preservare l’aspetto estetico della città anche l’utilizzo dei giusti materiali edili è importante.

Parti strutturali

Il legno è uno degli elementi più eleganti e per questo viene utilizzato anche per la costruzione delle finestre. Tuttavia, i telai delle finestre, possono rovinarsi e se dovete riparare delle finestre in legno a Napoli, qui troverete consigli pratici. 

Quando il telaio di una finestra ha subito dei danni, la prima tentazione è quella di procedere con la sua sostituzione, ma in alcuni casi restaurare i serramenti conviene anche dal lato economico, specialmente se si tratta di un legno “nobile”, quindi costoso.

La riparazione è economica perché costa sempre meno dell’acquisto di un nuovo infisso e anche sulla sua installazione. Tuttavia, se i danni sono molto estesi, il telaio potrebbe aver definitivamente perso la sua capacità isolante e di compattezza della struttura. 

Solo in queste circostanze, è meglio procedere con la sostituzione. In caso contrario, è possibile recuperare il telaio spendendo poco. Inoltre, parlando di manutenzione straordinaria, è possibile andare a lavorare direttamente sulle parti della struttura che sono compromesse. 

Oltre al telaio si può andare a lavorare anche sulle persiane o sul cassone.

Cosa riparare nello specifico

I passi da seguire per andare a riparare il telaio di legno di una finestra sono quelli di andare a reperire presso un negozio di bricolage un kit per la riparazione fai-da-te di finestre in legno naturale costituito da carta abrasiva, scalpello, martello, vernice, matita, pasta di legno. 

La pasta di legno è essenziale per questo lavoro dato che è composta da polvere di legno, olio vegetale e colla e, una volta asciutta, per consistenza e solidità diventa del tutto simile al legno.

Per prima cosa, rimuovere con cautela la parte danneggiata servendosi di uno scalpello e di un martello. Eliminare i residui di polvere con un pennello e applicare la pasta di legno. Aspettare che la pasta si asciughi, e passare una seconda mano. L

a pasta si asciugherà in fretta, senza bisogno di utilizzare fonti di calore. Carteggiare con la carta abrasiva per eliminare la pasta in eccesso. Passare un prodotto protettivo, fungicida ed insetticida. In ultimo, stendere la vernice

Per la vernice si può utilizzare quella trasparente per rimanere il colore naturale del legno.

31 persone hanno chiesto preventivi per riparare finestre legno a Napoli

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..