Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di riscaldamento a Rimini online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di riscaldamento a Rimini dai migliori professionisti.

Prezzo di riscaldamento a Rimini

Quanto costa un lavoro di riscaldamento a Rimini?

Il prezzo medio è di

4.000 €
Da 60 € Prezzo più basso per la categoria: riscaldamento
Fino 20.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di riscaldamento

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Quali impianti possiamo scegliere e come si regola il riscaldamento a Rimini

Ricordarsi quando accendere, spegnere e come regolare il nostro impianto di riscaldamento può essere davvero un problema, soprattutto se non si ricordano le date ed i periodi precisi. Nel caso di Rimini, la città rientra nella fascia E.
In questa fascia in particolare il periodo di accensione deve essere effettuato non prima del 15 ottobre, mentre lo spegnimento potrà avvenire dopo il 15 aprile. Grazie al suo clima temperato infatti, Rimini può permettersi una accensione in linea con le stagioni rispetto ad altri comuni italiani.

E’ sempre buona norma saper anche scegliere il tipo di impianto che vogliamo installare nella nostra casa. Se infatti non siamo vincolati da un impianto condominiale, abbiamo vari tipi di soluzione per definire il nostro riscaldamento.
Si va dai classici riscaldamenti tradizionali con termosifoni a più elementi, fino agli impianti a pavimento, che sollevano dall’ingombro dei termo arredi e garantiscono comunque un riscaldamento costante.

In ultima alternativa abbiamo anche gli impianti a battiscopa, un sistema radiante che toglie i termosifoni per diffondere il calore direttamente dalle pareti, in questo caso all’altezza dei piedi, garantendo una climatizzazione costante.
Se invece siamo dotati di un impianto condominiale, è buona regola ricordarsi che la temperatura non deve superare i 20 gradi centigradi con uno scarto di due gradi, e che fino al 30 giugno abbiamo tempo per installare valvole termostatiche su tutti gli elementi caloriferi.

Questo per evitare multe (che con le nuove norme possono arrivare fino a 5.000 euro), sia per avere una chiara e trasparente idea di quanto abbiamo consumato, dato che oltre alle valvole saremo dotati anche di un contatore di calorie.
In questo modo avremo sempre la situazione sotto controllo, ed ogni volta che verrà effettuato il calcolo finale delle spese, ciò che andremo a spendere sarà il dato reale dei nostri consumi.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

154 persone hanno chiesto preventivi per riscaldamento a Rimini

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..