Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi un preventivo gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi preventivi per ristrutturare casa a Milano online. Riceverai diversi preventivi da confrontare dai migliori professionisti di ristrutturare casa a Milano.Servizio completamente gratuito e senza impegno.

Prezzo di ristrutturare casa a Milano

Quanto costa un lavoro di ristrutturare casa a Milano?

Il prezzo medio è di

28.915 €
Da 13.000 € Prezzo più basso per la categoria: ristrutturare casa
Fino 65.460 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ristrutturare casa

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Costi per ristrutturare casa a Milano

Lavori Prezzo
Rifacimento cappotto termico esterno dagli 8€/mq ai 50€/mq
Posa pavimento in gres porcellanato 25€/mq
Posa pavimento in parquet 35€/mq
Rifacimento facciata da 60€/mq a 250€/mq
Impianto elettrico tra i 25€/mq ai 33€/mq

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Richiedi preventivi gratis

Ristrutturare la parte interna ed esterna della casa di Milano

Esterno

Esterno

L’Art. 1138 codice civile e l’Art. 659 codice penale regolano gli orari in cui si possono fare i lavori edili nella propria casa di Milano quando si decide di farla ristrutturare. Questo perché non si devono disturbare le persone che abitano nelle case vicine specie quando si devono fare dei lavori che prevedono l’utilizzo di trapani, martelli pneumatici, gru, martelli e così via. 

Qualora si utilizzassero delle impalcature per fare i lavori nella parte esterna della casa e queste occupano del suolo pubblico si dovrà richiedere il permesso per farlo. Ma chi si occuperà dei lavori di solito sa che deve adempiere a tutte queste regole. Come saprà che bisogna controllare il Piano Colore del Comune prima di dare il sì per il colore scelto dal cliente. 

Fonte dell'immagine in: foto.habitissimo.it

Interno

Interno

Le stesse regole sull’orario valgono nella parte interna della casa di Milano quando si decide di farla ristrutturare. Hanno una sorta di valore in più quando si vive in un condominio. Per alcuni lavori, come ad esempio imbiancare è bene lasciarli quando c’è bel tempo così la tinta asciugherà prima. Lo stesso per la posa dei pavimenti e della carta da parati. 

Si ristruttura la cucina o il bagno o entrambi? A seconda del lavoro serviranno alcuni giorni agli operai per svolgerli al meglio. Meglio organizzarsi e stare da amici o parenti per qualche giorno. Specie in caso di ristrutturazione del bagno e se non se ne hanno due.

Fonte dell'immagine in: delikatissen.com

Informazioni utili per eseguire una ristrutturazione integrale della tua casa di Milano

Ristrutturare in maniera integrale la propria casa di Milano significa andare a toccare tutti i suoi componenti, strutturali e non: pareti, tetto, fondazioni, infissi, porte, impianti, pavimenti, finiture ed arredamento.

Se si dovrà agire sul tetto o fare delle opere in muratura quando si andrà a ristrutturare la casa a Milano è bene rimandare i lavori alla primavera o all’inizio dell’estate perché verso l’inverno non è il periodo adatto per eseguire questo tipo di lavori. Magari durante questi mesi si possono chiedere i preventivi per valutare i prezzi per far questo tipo di lavori. 

Una casa si può far ristrutturare anche solamente all’interno. In questo caso, su di alcuni lavori per ristrutturare la casa a Milano si può pensare di farli fare in un’ottica low cost. Ad esempio su alcuni rivestimenti, o sull’arredamento. Senza tralasciare la qualità. Da qualche anno per i lavori di ristrutturazione, si può usufruire delle agevolazioni fiscali del 50% fino ad una spesa complessiva di 96.000 euro, che lo Stato si impegna a darvi nell’arco di dieci anni. Prima di iniziare i lavori è sempre meglio informarsi su queste agevolazioni per valutare se sono legate a una percentuale di lavori svolti o meno.

Il tempo che si impiegherà a ristrutturare integralmente l’abitazione dipenderà dalla tipologia dei lavori da eseguire. Se si agirà sulle parti strutturali oppure si amplierà, i tempi si allungheranno e potrebbero servire persino cinque o sei mesi. 

Quando i vostri lavori riguardano solo le facciate e l’esterno, allora due o tre mesi potrebbero bastare. Una parte della tempistica dipenderà anche dalla disponibilità delle ditte che faranno il lavoro.

Il costo della ristrutturazione dipenderà dalla quantità e dalla tipologia di interventi da fare. Una ristrutturazione integrale senza ampliamento può arrivare a 50.000 euro. Una con ampliamento può spingersi fino a 100.000 euro. 

In ogni caso è sempre meglio avere un professionista del campo accanto affinché rediga un progetto e segua la parte burocratica. Per questo genere di interventi è previsto infatti che il tecnico richieda la SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) o la CILA (Comunicazione di Inizio lavori Asseverata), questo dipenderà dalla tipologia dei lavori da eseguire. 

Se invece quando si decide di ristrutturare la casa e fare un ampliamento il comune di Milano dovrà rilasciarvi il Permesso di Costruire. La presenza del tecnico abilitato sarà quindi molto importante affinché non si tralasci niente al caso.

Una volta trovato l’esperto adatto, esso dirà quali modifiche si potranno fare sulla base delle idee che avete in mente. Le fasi per arrivare al progetto definitivocomprenderanno un rilievo dell’abitazione, che sarà la base da cui partire per poter sviluppare il progetto; l’elaborazione di varie proposte progettuali per far vedere le potenzialità dell’appartamento. Così da poter scegliere quella più adatta alle proprie esigenze o comunque trovare un compromesso tra ciò che si vuole fare e ciò che si può fare.

6.311 persone hanno chiesto preventivi per ristrutturare casa a Milano

Altre categorie
Preventivi per categoria
Preventivi relazionati