Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di ristrutturare muro di cinta a Bergamo online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di ristrutturare muro di cinta a Bergamo dai migliori professionisti.

Prezzo di Costruzione Muri

Quanto costa un lavoro di Costruzione Muri?

Il prezzo medio è di

4.008 €
Da 500 € Prezzo più basso per la categoria: ristrutturare muro di cinta
Fino 15.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ristrutturare muro di cinta

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Le caratteristiche e i vantaggi nel ristrutturare un muro di cinta a Bergamo

Ogni muro di cinta unisce la bellezza, che si riflette sull’immobile, e la protezione, per la tutela della sicurezza della proprietà. Per questo ogni volta che si va a parlare di un lavoro per ristrutturare un muro di cinta a Bergamo dobbiamo cercare di riportarlo allo splendore iniziale e alla forza primaria che il tempo e le intemperie sono passate a danneggiare e indebolire.

Va ricordato che se il deterioramento è talmente alto che ha reso “mobile” il muro allora dobbiamo andare ad avvalerci delle qualità lavorative di tecnici specializzati.

Qualità dei materiali per il muro di cinta

Prima di andare ad occuparci di come ristrutturare un muro di cinta a Bergamo cerchiamo di valutare i materiali utilizzati e quale siano le caratteristiche, vantaggi ed i contri. Se possediamo un muro di cinta in cemento armato allora possiamo passare ad una ristrutturazione che miri ai problemi più frequenti. Infatti, l’umidità, è il fattore climatico che tende ad attaccare la sua armatura e a provocare la ruggine. In questo modo si hanno dei rigonfiamenti del cemento e quindi anche dei distacchi del cemento stesso.

Per ristrutturare un muro di cinta a Bergamo di cemento occorre andare prima a pulire e levigare, tramite la tecnica della sabbiatura, il muro e l’armatura e poi ad applicare del nuovo cemento in modo da ridare la forma adatta.

I muri di cinta possono essere anche di mattoni o di tufo che vanno ad avere aspetti “caratteristici” e look rustici. La bellezza è molto valida, ma anche qui ci possono essere dei problemi per la manutenzione straordinaria. Se notiamo delle crepe e dei mattoni che si stanno sgretolando allora si deve andare a sostituire le parti danneggiati in modo da applicarli ad incastro.

Infine, un muro di cinta in pietra, costruito con leganti va ad essere fissato con una posa in opera speciale in modo da andare a rispettare maggiormente l’ambiente, senza provocare inquinamento in fase di costruzione, e quindi va ad essere molto solido. Per aumentare la sua protezione meglio andare a rifinire con della vernice impermeabile. Per la sua ristrutturazione si debbono andare a sostituire solo le pietre che sono danneggiate, ma meglio che si vadano a eseguire dei calcoli strutturali, da un geometra, che vada a non far crollare il muro su sé stesso.

Detrazioni possibili

Trattandosi di una ristrutturazione si possono andare ad avere delle detrazioni fiscali riguardo anche alla sostituzione dei muri dato che si va a considerare come un’opera di manutenzione straordinaria. Per questo si può avere uno sgravio fiscale fino al 35% sulla spesa totale, ma per questo si deve affidare il lavoro ad una ditta specializzata e avere le fatture di tutto il costo sostenuto.

3 persone hanno chiesto preventivi per ristrutturare muro di cinta a Bergamo

    Altre categorie
    Prezzi per categoria
    Prezzi correlati
    Registrati
    Registra la tua impresa

    Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..