Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi un preventivo gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi preventivi per ristrutturazioni a Treviso online. Riceverai diversi preventivi da confrontare dai migliori professionisti di ristrutturazioni a Treviso.Servizio completamente gratuito e senza impegno.

Prezzo di ristrutturazioni a Treviso

Quanto costa un lavoro di ristrutturazioni a Treviso?

Il prezzo medio è di

34.140 €
Da 5.700 € Prezzo più basso per la categoria: ristrutturazioni
Fino 70.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di ristrutturazioni

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Eseguire delle ristrutturazioni a Treviso: cos'è la SCIA

Sempre, quando si vuole realizzare un progetto, si sente parlare della SCIA, cioè della Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Anche se volete compiere degli interventi di ristrutturazione a Treviso c’è assolutamente bisogno che la presentiate prima di cominciare i lavori. Ma di cosa si tratta esattamente? 

In pratica si tratta di una procedura amministrativa standard che ha lo scopo di individuare, descrivere e valutare gli effetti di un’opera edilizia di qualsiasi tipo sull’immobile. La SCIA va presentata al proprio Comune di residenza per tutti i lavori di restauro, di messa in sicurezza dell’edificio e di recupero della capacità strutturale

Attenzione però, lo scopo della SCIA, è quello di intervenire in maniera preventiva, modificando o bloccando la realizzazione di progetti pubblici o privati che potrebbero avere un impatto negativo, al fine di registrare le modifiche della struttura preesistente. 

Quindi, se la struttura deve subire cambiamenti notevoli dal punto di vista volumetrico, attraverso degli ampliamenti che comportano la modifica della sagoma originale la SCIA non sarà sufficiente. In questi casi dovrà infatti essere presentata la DIA, cioè la Dichiarazione Inizio Lavori. In entrambi i casi questo tipo di lavoro va delegato a un tecnico abilitato a rilasciare questo tipo di certificazioni, di norma un geometra o un architetto esperto.

Ma il limite non è sempre netto, per esempio se i vostri lavori di ristrutturazione a Treviso prevedono l’apertura di nuove finestre, la divisione o l’accorpamento di unità abitative potrebbe essere sufficiente la SCIA, a meno che nel luogo in cui è ubicato l’immobile non siano presenti vincoli paesaggistici specifici, nel qual caso sarà necessario provvedere a far compilare dai tecnici esperti nel settore la DIA.

La SCIA rappresenta quindi un documento fondamentale per dare avvio ai lavori. Questa va stesa da geometri o architetti professionisti e presentata al Comune prima dell’inizio dei lavori, nel caso in cui i tecnici del Comune addetti al controllo riscontrassero delle anomalie o delle incongruenze rispetto alla normativa vigente, questi avranno 60 giorni per intervenire sulla messa in opera dei lavori.

Un altro fattore importante da considerare a proposito della SCIA sono gli sgravi fiscali. Per molti lavori di ristrutturazione eseguibili a Treviso, infatti, potreste richiedere un bonus fiscale allo Stato italiano o alla vostra regione di appartenenza.

La gran parte delle agevolazioni negli ultimi anni, per esempio, riguardano incentivi per l’adeguamento energetico e per le costruzioni sostenibili dal punto di vista ambientale, come l’ecobouns. Del resto in molti Comuni si sono istituite anche numerose agevolazioni riguardanti l'abbattimento delle barriere architettoniche per agevolare la mobilità delle persone portatrici di handicap. 

5.585 persone hanno chiesto preventivi per ristrutturazioni a Treviso

Preventivi per categoria
Preventivi relazionati