Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di scavi a Bologna online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di scavi a Bologna dai migliori professionisti.

Prezzo di Scavi

Quanto costa un lavoro di Scavi?

Il prezzo medio è di

3.330 €
Da 500 € Prezzo più basso per la categoria: scavi
Fino 4.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di scavi

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Tutto quello che c'è da sapere prima di iniziare gli scavi a Bologna

Nuove costruzioni, manutenzione straordinaria o realizzazione di strutture aggiuntive: i lavori con scavi possono avere molte implicazioni e nel caso dovessi farli realizzare a Bologna ti potrà essere utile conoscere quali sono i tempi e i passaggi implicati.

Cosa occorre prima di iniziare uno scavo

Che sia per una piscina o per un rinforzo delle tubature prima di iniziare uno scavo è sempre necessario fare un rilievo topografico: questa consulenza permette di ottenere una mappa dettagliata dell’area di intervento che coinvolgerà lo scavo affinché se ne conoscano preventivamente gli aspetti intrinsechi.

Ogni zona infatti ha caratteristiche specifiche che comprendono sia le strutturazioni naturali del suolo che le opere dell’uomo: una cartina topografica riproduce su scala i dettagli dell’area di intervento affinché i tecnici possano prendere le decisioni corrette in merito ai lavori di scavo.

Sottovalutare o peggio ancora trascurare completamente questo passaggio primario potrebbe avere delle conseguenze molto gravi, con successivi danni non solo alle strutture ma anche alle persone che le frequenteranno.

Al giorno d’oggi per un lavoro di mappatura topografica di un’area edificabile è necessario al massimo un giorno, dal momento che i rilevamenti avvengono tramite l’utilizzo di apparecchiature informatiche.

Le norme di sicurezza

A Bologna esiste un termine specifico per indicare il vecchietto che guarda l’avanzamento dei lavori di scavo: l’umarell è una figura pittoresca della città ma sicuramente non è un riferimento valido per le norme sulla sicurezza da mettere effettivamente in atto quando si tratta di queste particolari opere edili.

Le prescrizioni di legge comprendono infatti la tutela dei lavoratori, l’utilizzo di macchinari e materiali a norma e la messa in sicurezza di tutto il cantiere durante l’intero arco di svolgimento dei lavori, dai rilievi preventivi allo smaltimento finale dei rifiuti.

Nel dettaglio si tratta di impedire i franamenti del suolo e costruire, quando lo scavo supera il metro e 50 centimetri di profondità, apposite strutture che impediscano i distaccamenti del terreno.

Per avere garanzie sullo svolgimento a norma di sicurezza dei lavori di scavo è fondamentale rivolgersi a ditte professionali affidabili e certificate.

Lo sgombero dei materiali 

Le leggi sulla sicurezza impediscono l’accumulo di materiali di risulta in prossimità di uno scavo: lo smaltimento inoltre deve seguire delle apposite procedure che comprendono una dichiarazione sulle presunte quantità di rifiuti da smaltire al momento della richiesta di autorizzazione dei lavori.

Per lo smaltimento di piccole quantità di materiale residuo da demolizioni  il Comune di Bologna mette a disposizione del cittadino apposite isole ecologiche ma nel caso di sgombero dopo gli scavi è necessario che la ditta incaricata si occupi anche del loro smaltimento al termine dei lavori, in base alla Norme in materia ambientale sancite dal Decreto legislativo n° 152 del 3 aprile 2006.

35 persone hanno chiesto preventivi per scavi a Bologna

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..