Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di scavi a Genova online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di scavi a Genova dai migliori professionisti.

Prezzo di Scavi

Quanto costa un lavoro di Scavi?

Il prezzo medio è di

10.000 €
Da 10.000 € Prezzo più basso per la categoria: scavi
Fino 10.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di scavi

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

Scavi a Genova: modalità, regolamenti e misure di sicurezza

Gli scavi a Genova sono regolamentati dal piano edilizio comunale. Le ditte edili a cui sono stati commissionati lavori di scavi e movimento terra devono cioè richiedere il Permesso di Costruire agli uffici comunali di Genova. La gestione dei materiali di risulta è soggetta a sua volta ad una serie di normative, che variano a seconda che le operazioni siano state eseguite o meno su immobili soggetti a valutazioni di impatto ambientale. 

Per valutare la serietà delle ditte edili di Genova, è bene verificare che seguano tutte le indicazioni per gli scavi in sicurezza. Quando si effettua uno scavo esistono infatti diversi rischi:

  • cedimento della parete di taglio
  • cadute dei lavoratori dal bordo dello scavo
  • eccessivi accumuli di materiali sul ciglio
  • vibrazioni e scuotimenti
  • mancanza di stabilità delle strutture compromesse dalla vicinanza con lo scavo
  • dispersione di polveri nell’aria
  • caduta di detriti
  • alterazione dell’equilibrio statico del terreno

Quando, dunque, si richiedono servizi come scavi e trasportiscavi e rinterri (copertura degli scavi con materiali di recupero, sabbione, terra, misto frantumato e non solo) o scavi per fognature, anche in città come Genova, bisogna rivolgersi ad imprese serie e professionali, che adottino tutte le misure necessarie per evitare problemi e incidenti.

Gli specialisti del settore operano fornendo, in via preliminare, uno studio di valutazione del rischio che consente di eseguire il lavoro a regola d’arte, evitando qualsiasi disguido. Esistono infatti diverse modalità di lavoro, varie prassi per stabilire come calcolare scavi e riporti e, soprattutto, diversi tipi di scavo. 

Gli scavi a sezione aperta, per esempio, hanno una larghezza che oscilla da un minimo di 25 centimetri ad un massimo di 1 metro. In genere, sono lavori effettuati per il passaggio delle tubazioni degli impianti del gas, dell’acqua o dell’elettricità. Possono servire però anche per ottenere il volume necessario a realizzare la gettata di calcestruzzo necessaria a costruire le fondazioni degli immobili. 

Gli scavi possono anche riguardare le escavazioni stradali per:

  • la posa di tubazioni per rete di illuminazione e rete idrica
  • la posa di cordonate stradali
  • la realizzazione di piazzali e strade
  • lo sviluppo di fognature
  • fondazioni di recinzione
  • livellamenti del terreno
  • in ambito sia urbano sia extraurbano, con movimento di piccole e grandi cubature.

Le imprese, generalmente, si occupano inoltre del disbrigo delle relative pratiche amministrative, per la gestione e il riutilizzo delle terre.

I mezzi utilizzati possono essere: escavatori e miniescavatori, benne, macchine cingolate, pale gommate e cingolate, autocarri, ruspe.

15 persone hanno chiesto preventivi per scavi a Genova

Altre categorie
Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..