Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di traslochi a Legnano online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di traslochi a Legnano dai migliori professionisti.

Prezzo di traslochi a Legnano

Quanto costa un lavoro di traslochi a Legnano?

Il prezzo medio è di

653 €
Da 120 € Prezzo più basso per la categoria: traslochi
Fino 1.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di traslochi

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Come imballare gli scatoloni per un trasloco a Legnano

Un trasloco a Legnano, come da ogni altra parte, necessita non solo di una ditta specializzata che sia capace di smontare, trasportare e rimontare i vostri mobili ingombranti senza danneggiarli, ma anche della vostra abilità nell’imballare i piccoli oggetti e nel riempire gli scatoloni.

La prima cosa da fare, quando si preparano gli scatoloni per un trasloco a Legnano, è mantenere l’ordine tra gli scatoloni. Il caos di un trasloco è enorme ed è meglio tenere tutto sotto controllo per evitare di perdere oggetti, cose che già capitano molto spesso. La cosa migliore da fare è fare una lista degli oggetti necessari subito dopo il trasloco, nel breve, nel medio e nel lungo termine, in modo da poter riempire gli scatoloni per necessità. Oltre, poi, a numerare gli scatoloni, scriverci sopra tutto quello che contengono e avere una copia del loro contenuto con voi.

Ora che avete idea di come organizzare gli scatoloni per il vostro trasloco a Legnano, vi serve il materiale per imballare:

  • Delle scatole di cartone delle misure più varie. L’ideale sarebbe scegliere scatole che, con i rispettivi oggetti, vengano riempite totalmente in modo da non farli muovere.
  • In alternativa, sono perfette anche le scatole di plastica che di solito vengono usate per i vestiti.
  • Fogli per imballare singolarmente gli oggetti: carta di giornale o, ancora meglio, del pluriball.
  • Materiale per riempire gli spazi tra le scatole: ancora carta di giornale o di qualunque altro tipo o, in alternativa, del polistirolo.
  • Materiale per foderare i cartoni: della carta o della spugna, che sarebbe ancora meglio.
  • Del nastro adesivo per sigillare i pacchi.
  • Un pennarello indelebile per scrivere tutto sui cartoni.

Adesso non dovete fare altro che preparare i cartoni e imballare gli oggetti, ecco come fare:

  • Per prima cosa dovete sigillare con il nastro adesivo il fondo degli scatoloni.
  • Ora li dovete foderare o con un foglio di giornale oppure con della spugna, in base alla fragilità degli oggetti.
  • Ora dovete proteggere gli oggetti fragili. Avvolgete gli oggetti più delicati (bicchieri, piatti, ceramiche, vasi etc.) in fogli di giornale, riempiendoli se sono cavi, o nel pluriball. Mettete i fragili in scatoloni a parta e, sul fondo, quelli più resistenti. Salendo man mano per fragilità.
  • Gli oggetti più resistenti, come i libri, dvd o cd non hanno bisogno di tutte queste accortezze. I primi perché molto resistenti, gli altri perché dotati già di protezione. L’unica accortezza è la necessità di farli star fermi all’interno della scatola.
  • Per oggetti come computer, portatili, console da videogaming e altro ancora l’ideale sarebbe inserirle nelle loro scatole originali, in modo che avranno tutta la protezione e la stabilità necessaria. 

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

29 persone hanno chiesto preventivi per traslochi a Legnano

Altre categorie
Prezzi per categoria
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..