Buongiorno ho un dubbio da sottoporvi. Ho una villetta costruita negli anni 60 con relativo terreno e un terreno adiacente di 1760 adiacente ma non di pertinenza edificabile. Vorrei rendere di pertinenza alla casa una parte di terreno per ingrandire il giardino. La mia domanda è se il terreno che rendo pertinenziale perde la cubatura di edificabilità in quanto la casa, che come ripeto é stata costruita negli anni 60, ha una volumetria maggiore rispetto a quello che dovrebbe essere. Grazie a chi mi chiarirà questo dubbio. E poi vorrei sapere indicativamente la procedura è i costi per fare questo passaggio che vorrei fare.

Vorrei spendere il giusto, pensavo a pavimento in gres al piano terra e un laminato al piano superiore. non voglio il riscaldamento a pavimento. Il bagno con sanitari a terra e piastrelle in ceramica. Finestre in pvc. Dal punto di vista della tecnologia non credo mi serva la casa sarebbe per mio padre vorrei farla molto basica.

Buongiorno sto valutando l'acquisto di un rustico su due livelli in brianza. Allo stato attuale sono stati rifatti vespaio e soletta. Al piano terra ci sarebbe la zona giorno mentre al 1 piano due locali, disimpegno e bagno. Quanto verrebbero a costarmi indicativamente i lavori che mancano ( serramenti e impianti...)per completare la casa?dalle foto si evince meglio la situazione. Grazie in anticipo a chi risponderà.