Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi un preventivo gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di adattare bagno per disabili online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di adattare bagno per disabili dai migliori professionisti.

Prezzo di Adattare Bagno Per Disabili

Quanto costa un lavoro di Adattare Bagno Per Disabili?

Il prezzo medio è di

3.024 €
Da 700 € Prezzo più basso per la categoria: adattare bagno per disabili
Fino 9.350 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di adattare bagno per disabili

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Alcune idee per adattare il bagno all’uso per persone disabili

Doccia a filo pavimento

Doccia a filo pavimento

Sono molte le cose da fare per rendere un bagno realmente accessibile ai disabili. La prima di queste è eliminare qualsiasi ostacolo alla mobilità delle persone che dovranno utilizzarlo.  

È importante che il pavimento sia perfettamente in piano ed è bene che il piatto doccia sia in continuità con la superficie calpestabile, deve essere antiscivolo e deve avere dimensioni minime di 90x90 cm.

La doccia deve essere dotata di maniglioni e corrimano posti a un’altezza massima di 80 cm. e di un sedile posto a 50 cm. da terra.

Sedia di trasferimento

Sedia di trasferimento

Per un disabile con ridotte capacità motorie, non sempre la soluzione ideale è quella di fare la doccia restando sulla sedia a rotelle. Per evitare che questo accada sono disponibili dei supporti chiamati sedili di trasferimento.

Si tratta di una speciale sedia che si affianca alla carrozzella e consente di spostarsi facilmente da questa all’interno della doccia.

Alcuni modelli di sedia di trasferimento sono fissi e altri scorrono lateralmente. Questi ultimi sono particolarmente adatti all’ingresso nelle vasche da bagno tradizionali.

Lavabo sagomato

Lavabo sagomato

Anche la forma del lavabo è importante quando si decide di adattare un bagno all’uso per disabili.

In primo luogo il lavabo deve essere del tipo sospeso e i tubi di carico o scarico dell’acqua non devono impedire a una persona in sedia a rotelle di avvicinarsi al sanitario. Poi un buon lavabo per disabili deve avere delle zone asciutte, le aree intorno alla vasca vera e propria, abbastanza ampie da consentire l’appoggio degli avambracci di chi lo sta usando e contemporaneamente, larghe tanto da lasciare lo spazio per sistemare saponi, spazzolini e ogni altro oggetto necessario all’igiene.

Il lavabo deve essere fissato a muro in modo tale da resistere alla trazione esercitata da una persona con difficoltà motorie e deve essere fatto di materiale resistente agli urti.

Un’attenzione particolare deve essere posta allo specchio, che deve essere grande, inclinato o a pantografo, così da poter essere usato anche da una persona seduta.

Rubinetteria estraibile

Rubinetteria estraibile

Nell’adattare un bagno per disabili non si può rinunciare all’uso della rubinetteria estraibile e delle doccette estensibili. Questi supporti sanitari riducono al minimo gli spostamenti necessari all’interno del locale e servono a facilitare la pulizia di persone che non sono in grado di muoversi agevolmente o che hanno bisogno di assistenza per lavarsi.

Le doccette estensibili e la rubinetteria estraibile, unite alla creazione di uno scarico a pavimento, hanno anche lo scopo di sostituire il bidet lasciando più spazio intorno al water.

Importante ricordare che ogni rubinetto deve essere dotato di un miscelatore con blocco termostatico in modo che l’acqua usata non raggiunga mai temperature tali da ustionare chi se ne serve.

Alzawater

Alzawater

Per adattare i sanitari di un bagno all’uso di un disabile, in alcuni casi non è necessario sostituirli. A volte basta un accessorio semplice ed economico come un alzawater per permettere alle persone di sedersi e alzarsi facilmente.

In commercio ce ne sono di molti, dai rialzi in plastica fino a quelli dotati di movimenti meccanici o elettrici adatti a differenti tipi di disabilità.

Corrimani e maniglioni

Corrimani e maniglioni

Ogni bagno a misura di disabili deve essere dotato di corrimani e maniglioni in prossimità dei sanitari e della doccia. I corrimani servono da punto di appoggio per le persone in piedi mentre i maniglioni, soprattutto quelli in prossimità dei sanitari, consentono il trasferimento delle persone in sedia a rotelle

Informazione utile
  • Adeguare un bagno per disabili ha un costo medio di 3.000 € che include l’acquisto e la posa in opera di doccia, lavabo e sanitari.

    Le opere di eliminazione delle barriere architettoniche, come l’adeguamento dei servizi igienici godono, oltre che del 50% di detrazione IRPEF, anche dell’IVA agevolata al 4% 

  • 7 giorni
  • Difficoltà: Alta

Come progettare e adattare un bagno per disabili

Dove posizionare i sanitari nell’adattare un bagno per i disabili

Legge n. 13 del 9 gennaio 1989

Sono molte le leggi e le norme nazionali e locali che devono essere seguite quando si decide di adattare un bagno all’uso da parte di persone disabili.

Per iniziare ad orientarvi vi consigliamo di iniziare a leggere la legge 13/1989 “Disposizioni per favorire il superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati” pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 26 gennaio 1989.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

426 persone hanno chiesto preventivi per adattare bagno per disabili

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..