Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di antenne online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di antenne dai migliori professionisti.

Prezzo di Antenne

Quanto costa un lavoro di Antenne?

Il prezzo medio è di

347 €
Da 50 € Prezzo più basso per la categoria: antenne
Fino 850 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di antenne

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Prezzi di antenne

Tipo di lavoro Prezzo
Sostituzione antenna analogica per digitale 800 €
Installazione antenna tv 300 €
Installazione digitale terrestre 150 €
Installazione antenna e centraline 250 €

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • Il costo per l'installazione di antenne dipende dalla tipologia di dispositivo che si sceglie. In media il costo è di circa 350€.

  • Da 1 a 2 giorni
  • Difficoltà: Bassa

Cosa c'è da sapere per l'installazione di antenne condominiali?

A chi spettano i costi d'installazione?

A chi spettano i costi d'installazione?

L'antenna condominiale è un bene comune se l'installazione è stata deliberata dall'assemblea condominiale all'unanimità. Da ciò ne deriva che i costi per l'installazione di un'antenna condominiale, così come per la manutenzione ed eventuale riparazione, spettano a tutti condomini e divisi in parti uguali. Fa eccezione il caso in cui un condomino ha provveduto da solo all'installazione dell'antenna e può non partecipare alle spese per quella centralizzata condominiale.

Quali tipi di antenne installare?

Quali tipi di antenne installare?

E' possibile installare antenne individuali anche se parte di un condominio, purché l'installazione non pregiudichi il decoro architettonico e il libero uso della proprietà da parte degli altri condomini. Esiste il caso in cui, poi, si può installare un'antenna collettiva, ovvero quando più condomini si uniscono e decidono di installare una parabola multiuso per migliorare la ricezione del segnale, avere più servizi e limitare il numero di antenne singole sul tetto del condominio.La terza opzione è l'antenna condominiale che rappresenta un bene comune, la cui installazione avviene su deliberazione dell'assemblea condominiale e serve a tutti i condomini.

Cose da sapere prima di installare un'antenna: 

Che tipi di antenne esistono in commercio?

  • Antenne terrestri: sono quelle che ricevono il segnale attraverso le onde radio terrestri e necessitano di cavo o satellite. A partire dal 2012, tutti i canali in Italia sono passati dalla modalità analogica a quella digitale. Esistono due tipi di antenne terrestri, un modello standard (da 13 a 21 decibel) e un modello di antenne pre-amplificate per ricevere il segnale in condizioni più difficili.

  • Antenne satellite: sono quelle che si utilizzano maggiormente oggi giorno. Le antenne satellite captano i canali gratuiti da un satellite, ad esempio le antenne paraboliche sono quelle che consentono di vedere i canali gratuiti dai satelliti europei. Occorre disporre di un recettore satellite che decodifichi il segnale, permettendoci di vedere le immagini alla televisione. Inoltre bisogna avere un dispositivo detto LNB per la ricezione del segnale.

  • Antenne da interno: alcune volte la mancanza del segnale esterno causa problemi alla visione dei canali. In questo caso, le antenne interne suppliscono alla mancanza del segnale, ma bisogna prestare attenzione all'orientamento per poter ricevere il maggior numero di canali possibili. Questo tipo di antenne è diffuso ad esempio nei campeggi.

  • Amplificatori: se il segnale che si riceve è debole, si avrà bisogno di un amplificatore. Ciò è dovuto al fatto che il segnale è ripartito tra varie prese della televisione. L'amplificatore viene collegato direttamente alla presa di corrente all'interno di casa e migliora la ricezione del segnale. Chi abita in case monofamiliari dovrà procurarsi due amplificatori, uno interno e uno esterno, da posizionare sul tetto accanto all'antenna.

Quali sono i servizi più comuni offerti dall'antennista?

Tra i servizi più comuni troviamo:

  • Installazione dell'antenna in un edificio: normalmente in un condominio c'è un'unica antenna posta sul tetto, anche se in molti casi ciascuna abitazione deve avere una propria antenna nell'edificio. In ogni caso la cosa migliore è rivolgersi a un professionista, il quale saprà posizionare l'antenna nel modo migliore. 

  • Installazione dell'antenna in un'abitazione: in questo caso il professionista saprà consigliare il modello migliore per ciascuna situazione specifica, e valuterà se occorre anche un amplificatore per migliorare la ricezione del segnale.

  • Potenziamento del segnale: può essere necessario a causa di una errata installazione, o perché l'antenna si deteriora o cambiano le circostanze. In ogni caso sarà il professionista a valutare se è necessario sostituire l'antenna o posizionare un'amplificatore.

Cosa devo includere nella richiesta di preventivo ad un antennista? 

Nella richiesta di preventivo a un professionista dovrai includere le seguenti voci:

  • Indicazione del tipo di servizio: interesse per un'antenna nuova o necessità di riparazione di quella esistente.

  • Indicazione della propria posizione e delle caratteristiche dell'abitazione, in modo tale da far capire al professionista dove è posizionata l'antenna.

Come posizionare le antenne wifi, passo per passo

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 4.2 stelle

9 punteggi dati

1.696 persone hanno chiesto preventivi per antenne

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..