Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di cambiare depuratrice online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di cambiare depuratrice dai migliori professionisti.

Prezzo di Ristrutturazione Piscine

Quanto costa un lavoro di Ristrutturazione Piscine?

Il prezzo medio è di

16.550 €
Da 1.200 € Prezzo più basso per la categoria: cambiare depuratrice
Fino 35.000 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di cambiare depuratrice

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Avere un depuratore efficiente per l'acqua della propria piscina è essenziale: l'acqua rimane sempre pulita e trasparente, priva di sostanze irritanti o nocive. Nessun pericolo per occhi e pelle.
    E se il depuratore è da cambiare? Si può spendere dai 100 ai 300 euro e sicuramente ne vale la pena.

  • 1 giornata
  • Difficoltà: Bassa

Cambiare il depuratore della piscina: quale filtro scegliere?

  • Depuratore con filtro a sabbia: Il filtro per piscina più diffuso e forse anche quello più apprezzato è il filtro a sabbia. La grande fortuna dei depuratori con filtro a sabbia va ricercata nel fatto che l'elemento filtrante, la sabbia, è un materiale estremamente economico e molto semplice da reperire. Non serve una sabbia particolare, va bene quella semplice che si può acquistare a sacchi presso un negozio specializzato o, con una spesa di poco maggiore, farsi procurare e portare direttamente a casa dalla ditta che si occupa della manutenzione della piscina. La depurazione dell'acqua avviene attraverso il suo passaggio tra i granelli di sabbia. La pulizia del filtro è molto semplice, perché consiste semplicemente nel sostituire la sabbia e lavare il filtro. L'utilizzo è semplice, richiede solo l'accensione e l'alimentazione elettrica ed è possibile integrare il processo di filtrazione con prodotti chimici per renderlo ancora più efficace. Un depuratore con filtro a sabbia adeguatamente dimensionato va bene per qualsiasi tipo di piscina e qualsiasi volume di acqua da depurare.
  • Depuratore con filtro a vetro: Chi ama le soluzioni alternative a quelle classiche e con una particolare attenzione all'ambiente, può scegliere il depuratore con filtro a vetro. Il funzionamento è molto simile a quello del filtro a sabbia e il vetro è altrettanto economico, ma il grande vantaggio consiste nella possibilità di ridurre notevolmente la quantità di prodotti chimici da utilizzare per integrare il processo di depurazione. Il vetro che si utilizza è rigorosamente riciclato, quindi si ha un occhio di riguardo all'ambiente. Il risparmio energetico complessivo è notevole: il vetro viene fornito con granulometria più spessa rispetto a quella della sabbia, filtra bene ed è lavabile, unica manutenzione richiesta.
  • Depuratore con filtro a zeolite: Un altro materiale naturale ottimo da utilizzare per il processo di filtrazione dell'acqua di una piscina è la zeolite, una roccia vulcanica. Il depuratore con filtro a zeolite sfrutta la porosità della roccia per purificare l'acqua. I consumi sono estremamente ridotti proprio per via della composizione della roccia, che filtra in maniera naturale evitando o riducendo l'integrazione con prodotti chimici. Una caratteristica dei depuratori con filtro a zeolite è che rendono l'acqua della piscina inodore ed è eccellente per eliminare le sostanze nocive che contengono ammoniaca.
  • Depuratore con filtro a fibalon:  Il depuratore con filtro a Fibalon è forse poco noto, ma molto efficace. Il Fibalon è un materiale ottenuto mischiando alcune tipologie di fibre che formano una sorta di batuffolo compattocon un cuore solido e una parte esterna soffice, ma che non rilascia alcuna sostanza nell'acqua che filtra. Anche in questo caso non è necessario aggiungere prodotti chimici per la filtrazione. 
  • Depuratore con filtro a cartuccia: Per le piscine di dimensioni piccole e medie c'è una tipologia di filtro particolarmente adatta: il filtro a cartuccia. Un depuratore che funziona con filtro a cartuccia è piuttosto economico, compatto e adatto a situazioni con spazi ridotti, come nel caso di una piscina per bambini o di una piscina idromassaggio. Il procedimento di filtrazioni prevede il passaggio dell'acqua della piscina attraverso la cartuccia che, periodicamente, deve essere sostituita per continuare a garantire una filtrazione eccellente.
  • Depuratore con filtro a diatomea: Sempre in un'ottica di riduzione o eliminazione dell'utilizzo dei prodotti chimici per la filtrazione dell'acqua della piscina è possibile utilizzare un sistema che sfrutta le diatomeealghe marine in questo caso utilizzate sotto forma di polvere. Il depuratore con filtro a diatomee sfrutta la capacità filtrante della polvere, estremamente fine, ed è una delle tipologie di filtraggio più apprezzate, pur richiedendo manutenzione regolare.

Come funziona la depurazione dell'acqua della piscina?

Come cambiare il depuratore della piscina passo a passo

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

53 persone hanno chiesto preventivi per cambiare depuratrice

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..