Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di cambiare idraulica cucina online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di cambiare idraulica cucina dai migliori professionisti.

Prezzo di cambiare idraulica cucina

Quanto costa un lavoro di cambiare idraulica cucina?

Il prezzo medio è di

1.017 €
Da 850 € Prezzo più basso per la categoria: cambiare idraulica cucina
Fino 1.300 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di cambiare idraulica cucina

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Prezzi di cambiare idraulica cucina

Tipo di lavoro Prezzo
Spostare cucina 7 mq e cambiare impianto idraulico 1.300 €
Cambiare impianto idraulico cucina 8 mq 850 €
Cambiare impianto idraulico cucina 10 mq 900 €

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • Quanto costa di media sostituire i tubi della cucina?

    In linea di massima, il prezzo medio oggi per un intervento volto a sostituire i tubi della cucina oscilla tra i 650 e i 745 euro.

    Quale è la tempistica di questo lavoro?

    Stando ad una media, gli idraulici professionisti impiegano da 1 a 4/5 giorni,  fino a 7 se sono presenti perdite o occorre intervenire sull’impianto idraulico.

  • da 1 a 7 giorni
  • Difficoltà: medio alta

Spostare scarico, lavandino, lavastoviglie: come cambiare l’idraulica in cucina

Quando si decide di cambiare l’idraulica in cucina una delle decisioni principali può riguardare lo scarico. Cambiare o spostare lo scarico è uno di quei lavori che particolarmente richiedono cambiamenti dell’idraulica per i quali è necessario e fondamentale l’intervento di un professionista. La ragione per cui si interviene sullo scarico è spesso strutturale: danni collaterali o dovuti all’usura, scarichi logori o saturi, bloccati o danneggiati irreversibilmente. In altre circostanze la ragione è estetica, quando si tratta di un cambio d’arredo e l’intervento include anche lo scarico stesso.

Cambiare o spostare il lavandino in cucina può dipendere da scelte strategiche e funzionali ad una ragione di fondo che può derivare da necessità estetiche o urgenze pratiche. Ad esempio, si può aver deciso di trasformare visivamente l’intera cucina, magari si è deciso di fare una scelta diversa come quella di collocare un’isola in cucina e mettere in mezzo il lavello, oppure si è optato per una penisola o per un incastro. Le soluzioni sono diverse e, spesso, alla stretta urgenza è proprio la voglia di cambiare l’arredo a incidere nella decisione.

I motivi per cui ci si può trovare nella necessità o volontà di spostare una lavastoviglie possono spaziare da un classico e ordinario mal funzionamento della stessa, oppure una cattiva manutenzione passata, ad un controllo dei cavi e attacchi. In genere, è molto tipico il caso in cui lo spostamento avviene perché la lavastoviglie è impostata in modo sbagliato

Cosa considerare quando si sta per cambiare l’idraulica della cucina?

Cosa domandare ai professionisti quando c’è da cambiare l’idraulica in cucina?

È possibile evitare i lavori murari per cambiare l'impianto idraulico della cucina? 

Se si sta cercando di cambiare l’idraulica in cucina e si desidera evitare i lavori murari si opera il relining per riparare i canali danneggiati e evitare di intervenire sui muri inserendo nelle tubature una particolare guaina che si addentra all’interno e si indurisce e serve e riportare la tenuta idraulica della tubazione alla piena.

L'idraulica della cucina funziona male solo in parte, conviene meglio fare un piccolo lavoro di riparazione per risolvere il problema, o è meglio rifarlo completamente?

La decisione spetta sempre al cliente: compito dell’idraulico è suggerire in sede di preventivo i parametri di efficienza del servizio, di incolumità, di tutela e di rispetto normativo.

Quanto può costare di media un nuovo attacco per la cucina?

La  media dei costi, che oscilla intorno ai 650 euro, può dipendere molto dal tipo di cucina e di intervento che si sta pensando. Si può partire dai 250 a salire, e molto sarà condizionato dalle operazioni a cui sarà obbligato l’idraulico professionista in base alla situazione contingente che troverà nell’ambiente.

Voglio spostare la mia cucina in una stanza diversa della casa, si potrebbe realizzare una cucina in qualsiasi stanza?

E’ sempre possibile realizzare una cucina in altre stanze ma è naturalmente necessario rivolgersi a idraulici professionisti per profonde valutazioni sugli attacchi, la posizione dei cavi, delle tubature e degli scarichi, lo spostamento di lavandino, lavastoviglie e a cambiare o sostituire attacchi e collegamenti idraulici.

Quando ci può essere la necessità di cambiare l'idraulica della cucina?

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

454 persone hanno chiesto preventivi per cambiare idraulica cucina

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..