Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di cambiare lavandino online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di cambiare lavandino dai migliori professionisti.

Prezzo di Ristrutturazione Bagni

Quanto costa un lavoro di Ristrutturazione Bagni?

Il prezzo medio è di

2.145 €
Da 300 € Prezzo più basso per la categoria: cambiare lavandino
Fino 5.750 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di cambiare lavandino

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • I prezzi per cambiare un lavandino variano in base al modello scelto, al produttore e al design. A questi fattori si deve aggiungere il costo della manodopera, che potrà oscillare tra i 20€-80€, così come i costi dei lavori in muratura. Per avere un costo finale del lavoro, non esitare a contattare i nostri professionisti!

  • Qualche ora approssimativamente
  • Difficoltà: Media-Bassa

Quanto costa sostituire il lavabo del bagno?

Sostituire il lavabo del bagno è un’operazione che può avere un costo differente in base ad alcuni aspetti. Ad incidere maggiormente sul costo finale del lavandino in bagno è sicuramente il modello che si sceglie, in quanto esistono soluzioni più economiche ed altri più costose. Il lavandino a colonna è tra quelli più classici ed economici (costo medio a partire da 50€) mentre il modello sospeso è sempre tra i più cari (in media 200€).

Il materiale è senza dubbio un altro fattore che incide sul prezzo finale. La ceramica è tra i materiali più utilizzati per realizzare i sanitari in bagno e anche tra i più convenienti economicamente (100€). L’attenzione al design che caratterizza il bagno negli ultimi anni ha imposto l’utilizzo di altri materiali oltre alla ceramica, ben più cari. In assoluto il lavabo più costoso è quello in pietra naturale (300€).

Rispetto al passato, oggi esistono diverse tipologie di miscelatori caratterizzati da un design curato e funzionamenti differenti. Questi elementi determinano un aumento di costo quando si decide di cambiare un lavandino in bagno. Tra i miscelatori più costosi si hanno quelli automatici che si attivano grazie alla fotocellula.

Questo modello di miscelatore, insieme a quelli termostatici, sono sicuramente i migliori dato che permettono di ottimizzare l’utilizzo dell’acqua, evitando gli sprechi, e garantiscono un maggiore confort. Il prezzo del miscelatore, infine, dipende anche dal materiale: l’ottone cromato è quello più economico (30€) mentre l’acciaio è più caro (150€) ma di qualità maggiore.

Non bisogna dimenticare, infine, il costo della manodopera. Un idraulico professionista ha una tariffa oraria media che oscilla tra 20€-80€ in base al tipo di intervento da realizzare. Inoltre, se la sostituzione del lavandino in bagno necessita di lavori di muratura, bisogna tenere conto anche del costo della manodopera del piastrellista.

Domande utili prima di cambiare un lavandino

Quali aspetti considerare prima di cambiare un lavandino?

La prima cosa da valutare è il motivo della sostituzione. Ad esempio, se il vecchio lavandino presenta problemi di funzionamento, può essere utile verificare prima se non è più conveniente intervenire solo su alcuni elementi invece che procedere con l’installazione di un lavandino nuovo. In molti casi cambiare il sifone del lavandino può bastare ed è un risparmio rispetto a quanto costa sostituire tutto.

Inoltre se l’installazione di un nuovo lavabo in bagno è necessaria, bisogna scegliere un modello che si adatti allo spazio in cui era presente il vecchio. Infine è bene verificare quale tipologia di lavandino possa garantire anche un risparmio d’acqua con il giusto miscelatore.

Si può cambiare la colonna di un lavabo con un mobile?

Certo. Affidandosi a professionisti, è possibile modificare il vecchio lavandino a colonna con un mobile. Si può optare per un mobile su misura che inglobi la colonna del lavandino oppure scegliere di eliminare la colonna e installare un lavandino ad incasso.

E’ possibile installare il lavabo in un posto diverso da dove era quello vecchio?

Dipende. Per spostare un lavandino all’interno del bagno è necessario garantire l’attacco idraulico. Questo può comportare alcuni lavori di muratura e idraulici, facendo anche aumentare i costi.

Quali materiali scegliere per cambiare un lavandino

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 5 stelle

1 punteggi dati

896 persone hanno chiesto preventivi per cambiare lavandino

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..