Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di cambiare vetri finestre online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di cambiare vetri finestre dai migliori professionisti.

Prezzo di Fabbri

Quanto costa un lavoro di Fabbri?

Il prezzo medio è di

3.239 €
Da 230 € Prezzo più basso per la categoria: cambiare vetri finestre
Fino 9.300 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di cambiare vetri finestre

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Il prezzo per cambiare il vecchio vetro delle finestre dipende da tanti fattori, in particolare dal tipo di infissi. Se si tratta di doppi vetri in legno o PVC si spazia dai 110 euro ai 250 se si parla di finestre di medie dimensioni. 

  • Cambiare i vetri alle finestre: media di tempo per svolgere il lavoro 2 ore circa
  • Difficoltà: medio alta

Cosa considerare prima di cambiare il vetro dalle finestre

Spesso, quando si tratta di dover (o voler) cambiare i vetri delle finestre, i clienti si trovano di fronte ad una vera e propria marea di dubbi, relativi alla vasta gamma di tipologie di prodotti in vendita, di considerazioni da fare e di proposte che il mercato mette in mostra. Quali sono le soluzioni migliori?

Tra i dettagli da considerare in modo approfondito prima di cambiare i vetri delle finestre ci sono quelli che fanno ragionevolmente riferimento alla possibilità di accedere ad importanti agevolazioni fiscali così come al lato estetico ed al prezzo ed al relativo risparmio energetico, ma soprattutto alla natura delle necessità pratico-strutturali da cui deriva il modello di finestra.

In tal senso, al primo posto degli elementi da considerare per cambiare i vetri alle finestre, si tratti o meno di vetro singolo, doppio vetro o triplo, c’è il tipo di infissi delle finestre. PVC, alluminio o legno. Chiaramente, il tipo di materiale scelto determina anche un prezzo differente, con il PVC che ad oggi risulta essere il materiale più conveniente sul piano economico, partendo infatti da un prezzo di circa 200 euro al mq. Per i modelli in legno infatti la media è di 300 euro al m1, mentre quelli in alluminio salgono ancora di più come base di partenza. 

Tra i dettagli da considerare nella decisione di cambiare i vetri delle finestre ci sono, evidentemente, da mettere nel conto quelli relativi ai fattori esterni ed alla loro ‘influenza’. L’ambiente esterno attorno al quale si provvede a questa nuova installazione - sostituzione, in effetti si presenta caldo, oppure secco o viceversa si tratta di un’area d’ambiente umido e freddo? A seconda di questo, naturalmente, il tipo di scelta dei normali vetri singoli, oppure i vetri doppi o tripli potrà cambiare, perché le condizioni ambientali possono influire in modo decisamente sostanziale.

Un fattore determinante da considerare ovviamente come prioritario quando si tratta di cambiare i vetri delle finestre è capire se la sostituzione, che deve essere sempre fatta da un professionista, parte dalla necessità di cambiare perché appunto il vetro si è rotto oppure perché il vetro, pur in buone condizioni, è poco isolante e non fornisce la giusta protezione.

In questo caso il tecnico installatore provvederà a snocciolare gli esempi dei vantaggi dei vari tipi di modelli e di materiali dei vetri (oltre al risparmio energetico e le agevolazioni fiscali che derivano da questo tipo di intervento), consigliando dunque il tipo di finestra più giusto per le esigenze specifiche del cliente. Nel caso in cui, invece, si tratti di una sostituzione di un vetro di una finestra (singolo o doppio) perché rotto, allora ci sono dei particolari passaggi da eseguire.

Cambiare i vetri alle finestre con i doppi vetri: i grandi vantaggi di questa soluzione

Come cambiare i vetri delle finestre?

Detrazioni fiscali per il cambio dei vetri alle finestre

Uno degli aspetti da tenere seriamente in considerazione quando si deve cambiare il vetro ad una finestra è quello che concerne le detrazioni fiscali spettanti per il miglioramento del risparmio energetico.

Quando si parla per esempio di installazioni di doppi vetri (o anche tripli) alle finestre, bisogna infatti ricordare che il cliente ha diritto al beneficio delle agevolazioni che le autorità governative hanno regolamentato per ciò che concerne gliinterventi di riqualificazione energetica degli edifici: vale a dire specifiche detrazioni dell'Irpef pari a una percentuale su quanto speso.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

1.655 persone hanno chiesto preventivi per cambiare vetri finestre

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..