Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di cancelli online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di cancelli dai migliori professionisti.

Prezzo di Cancelli

Quanto costa un lavoro di Cancelli?

Il prezzo medio è di

1.613 €
Da 350 € Prezzo più basso per la categoria: cancelli
Fino 4.800 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di cancelli

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Prezzi di cancelli

Tipo di cancello (3x2 m) Prezzo
Cancello in ferro battuto a battente 1.250€
Cancello in ferro battuto scorrevole 1.750€
Cancello in ferro battuto con ingresso pedonale 1.500€
Cancello in legno 750€
Cancello in acciaio 350€

I prezzi sono orientativi e possono variare in funzione di vari fattori a seconda del tipo di lavoro

Informazione utile
  • L'installazione di un cancello automatico è consigliata perché garantisce livelli di sicurezza maggiori ed una più grande comodità rispetto ai classici cancelli manuali. A seconda della tipologia di apertura e della grandezza del cancello possono chiaramente variare i prezzi che in media si attestano attorno ai 1.500€-2.000€ per cancelli elettrici fino 500 kg di peso.

    Vuoi sapere di più sui cancelli automatici?

  • 2 giorni
  • Difficoltà: Media

Quanto costa installare un cancello?

I fattori che possono influire sul prezzo finale dell’installazione di un cancello sono diversi. L’aspetto principale riguarda il tipo di cancello: carrabile o pedonale. Quest’ultimo è decisamente meno costoso (400€) di un cancello carrabile (da 800€ in su).

Ad incidere sul costo finale è anche il materiale scelto (alluminio, legno, ferro e acciaio). Cancelli in alluminio hanno prezzi intorno a 600€ e quelli in legno partono da 800€. I cancelli in ferro costano in media 1.000€ e quelli in acciaio 1.500€.

Anche il tipo di apertura dei cancelli può influenzare il costi finale del lavoro. Ad esempio se si considerano le aperture più comuni (a battente e scorrevole), i prezzi cambiano. Per un cancello a battente si può spendere in media 2.000€ e per uno scorrevole circa 1.800€.

Per avere un’idea più chiara sul costo di un lavoro finito per cancelli:

  • L'installazione completa di cancello carrabile a battente (due ante) non verniciato e dimensioni 1,70 x 2 m costa 800€;
  • L'installazione completa di cancello lungo 6 metri (3 metri fissi, 2 metri mobili e un cancelletto pedonale) ha un costo totale di 1.800€.
Installazione del cancello automatico

Installazione del cancello automatico

I cancelli automatici rappresentano un'evoluzione del modello manuale. La loro principale caratteristica sta nel meccanismo automatizzato di apertura e chiusura che consente di operare quindi a distanza.

I cancelli automatici sono essenzialmente di due tipologie. Il cancello automatico a battente (costo medio 1.500€) si caratterizza per l'apertura delle ante intorno ad un fulcro, generalmente verso l'interno della proprietà. Il cancello automatico scorrevole (prezzo medio 2.000€) si caratterizza per un'anta mobile che scorre all'interno di un binario.

I cancelli automatici si distinguono anche in base al diverso motore di automatizzazione che può essere a pistoni idraulici (costo medio motore 800€), nel caso di strutture molto grandi, o a meccanismo elettromeccanico (costo medio motore 800€), preferito per cancelli leggeri e di uso residenziale.

Le domande più frequenti sui cancelli

Cosa succede se manca la corrente e il cancello è automatico?

Tutti i cancelli automatici sono muniti di uno speciale sistema di sicurezza di sblocco per apertura manuale. Generalmente si tratta di una chiave da inserire in una serratura posta a ridosso del motore del cancello.

Quanto costa un cancello in ferro battuto?

I cancelli in ferro battuto hanno un costo medio che parte da 1.000€ in su. Questo tipo di cancello si caratterizza per una buona resa estetica e per la possibilità di personalizzazione. Inoltre essi risultano più pesanti e robusti delle altre tipologie di cancelli e possono essere tranquillamente automatizzati.

Servono permessi per installare un cancello?

Per l’installazione di un cancello è necessario presentare la SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) qualora l’intervento non superi determinate soglie di trasformazione urbanistico-edilizia del luogo dell’intervento. Di conseguenza, se l’installazione di un cancello rappresenta un intervento ad elevato impatto, è necessario il permesso per costruire.

In quali materiali possono essere costruiti i cancelli?

I materiali più utilizzare per costruire i cancelli sono: legno, acciaio, alluminio e ferro. Ciascuno si differenzia per prestazioni tecniche ed estetiche diverse, da valutare in base alle proprie esigenze. Ad esempio il ferro e l'acciaio garantiscono una maggiore sicurezza ma anche strutture più pesanti, l'alluminio è un materiale leggero e versatile, il legno ha un valore estetico elevato.

I motivi per installare un cancello automatico

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 4.6 stelle

9 punteggi dati

3.081 persone hanno chiesto preventivi per cancelli

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..