Registra la tua impresa Registrati gratis!

Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
Richiedi preventivi gratuitamente In meno di 1 minuto e gratis

Prezzo di Costruzione Case Prefabbricate

Quanto costa un lavoro di Costruzione Case Prefabbricate?

Il prezzo medio è di

82.875 €
Da 550 € È il prezzo più economico di costruzione-case-prefabbricate
Fino 200.000 € Prezzo massimo che ci hanno indicato i professionisti per i lavori di costruzione-case-prefabbricate

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

¿Eres un profesional y te gustaría recibir trabajos de costruzione case prefabbricate de tu zona?

Contatta all'istante persone della tua zona alla ricerca di professionisti esperti nell'ambito della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..

6.907 persone come te hanno richiesto preventivi per costruzione case prefabbricate

Costruzione case prefabbricate: tendenze e materiali

Casa prefabbricata in legno

Le case prefabbricate in legno presentano numerosi vantaggi: si caratterizzano per un ottimo isolamento termo-acustico, sono leggere ma dotate di grande resistenza, consentano un grande risparmi energetico e soprattutto rispettano l'ambiente.

Casa prefabbricata in cemento armato

Le case prefabbricate in cemento armato offrono numerosi vantaggi: economicità, sostenibilità, elevata anti-sismicità e riduzione dei tempi di realizzazione. Oltre che un'estetica accattivante, come potete vedere dalla foto! Rappresentano un' ottima soluzione per chi non vuole rinunciare alla tradizione. Apparentemente infatti, hanno le sembianze di una casa tradizionale ma, in realtà non lo sono!

Casa prefabbricata in acciaio

Le case prefabbricate in acciaio sono un' ottima scelta per chi ama lo stile moderno. Sono caratterizzate da un buon rapporto resistenza/peso che le rende sicure, robuste ma estremamente leggere, di conseguenza adatte per le zone sismiche. Queste case, inoltre, garantiscono una grande salubrità degli ambienti  e un'assoluta assenza di umidità e di muffe.

Informazione utile
  • Scegliere come propria dimora una casa prefabbricata offre numerosi vantaggi,  dal punto di vista ambientale, salutare ed economico! Le case prefabbricate migliorano la vita e la rendono più sicura!

  • 3 - 9 mesi
  • Difficoltà: Media

Differenti tipologie di case prefabbricate

Unifamiliare a un piano

Iniziamo mostrandovi una splendida casa prefabbricata in muratura ad un piano. Soluzione perfetta per una famiglia che desidera vivere in un ambiente sano, sicuro, senza rinunciare all'estetica e alle comodità. La casa in questione, infatti, è dotata di tutti i comfort : una piccola piscina e uno splendido giardino con patio in legno permettono di godere di spensierati momenti tra amici e parenti, un vero lusso ad un costo accessibile!

Unifamiliare a due o più piani

Non solo ad un piano! Le case prefabbricate possono essere anche di due o più piani. Quella che potete vedere nell'immagine si compone di diversi materiali, quali legno e pietra. Grande importanza, inoltre è data alla luce sia artificiale, attraverso l'utilizzo di faretti esterni, che naturale, grazie alle grandi vetrate, che permettono ai raggi solari di penetrare, illuminando gli interni!

A schiera

Infine vogliamo mostrarvi l'immagine di un complesso di case prefabbricate a schiera. Formate da pannelli in legno, hanno il grande vantaggio di essere eco-sostenibili. Caratteristica di fondamentale importanza soprattutto ai giorni nostri!

Costruzione case prefabbricate: i passi da compiere

Costruzione case prefabbricate: informazioni interessanti

Motivi per costruire una casa prefabbricata

Costruzione case prefabbricate: permessi e licenze

L'ottenimento dei permessi per le case prefabbricate non differisce da quello necessario per qualsiasi altro progetto edilizio. Il terreno sul quale verrà effettuata la costruzione deve essere edificabile, dotato di Licenza Singola e libero da vincoli fisici, ambientali e legali. L'iter presuppone il rilascio del Permesso di Costruire o della presentazione di una D.I.A. (Denuncia di Inizio Attività) ad opera del Comune di competenza e su sollecitazione del tecnico abilitato scelto (architetto, geometra, ingegnere) che si occuperà della documentazione necessaria. Ogni Comune ha un suo Regolamento Edilizio. Se il terreno di costruzione della casa prefabbricata è soggetto a vincoli storico - paesaggistici o ambientali è possibile che venga richiesto il parere preventivo della Soprintendenza ai Beni Ambientali. Nel certificato di destinazione urbanistica devono essere incluse tutte le distanze da rispettare nel progetto della casa e previste dall'articolo 873 del Codice Civile, che possono variare da Comune a Comune.