Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di dipingere balcone online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di dipingere balcone dai migliori professionisti.

Prezzo di Imbianchini

Quanto costa un lavoro di Imbianchini?

Il prezzo medio è di

1.974 €
Da 400 € Prezzo più basso per la categoria: dipingere balcone
Fino 3.300 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di dipingere balcone

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Oltre a dipingere il balcone puoi decorarlo con piccoli oggetti di arredamento, le soluzioni che offre il mercato sono davvero molteplici ed adatte a tutti i gusti.
    Tieni in considerazione i colori che vuoi utilizzare ed eventuali accessori già presenti.

    Se non te la senti di fare tutto da te, puoi sempre rivolgerti ad un professionista per pareti e ringhera e dedicarti al 100% alla decorazione!

  • 4/5 ore
  • Difficoltà: 4/10

Dipingere il balcone: consigli sui diversi materiali.

Ringhiere in legno

Ringhiere in legno

Il legno è uno dei materiali forse più utilizzati dopo il metallo in quanto garantisce una qualità davvero eccezionale anche dopo molto tempo. In particolare se sei intenzionato a dipingere il balcone e hai delle ringhiere in legno sai benissimo quanto la cura e l’attenzione nei confronti di questi dettagli siano fondamentali con questo tipo di materiale.
La prima cosa da ricordarti per trattare nella giusta maniera delle ringhiere in legno prima di dipingere il balcone è la pulizia. Tramite un detergente apposito, infatti, puoi operare una prima pulizia generale che ti consenta di comprendere il reale stato del legno altrimenti “oscurato” dalla sporcizia. Successivamente puoi passare a grattare tutta la superficie tramite della carta vetrata in maniera tale da eliminare eventuali impurità.
Fatto ciò il consiglio che ti do è di passare, prima ancora della vernice vera e propria, una tinta a effetto lucido che possa mettere in risalto le venature e le caratteristiche del legno.

Scopri di più sulle ringhiere addatte alle scale interne!

Fonte dell'immagine in: falegnameriatico.it

Ringhiere in metallo

Ringhiere in metallo

Il metallo è senza ombra di dubbio il materiale più utilizzato per quanto concerne la realizzazione di ringhiere. Questo è dovuto alla grande resistenza di questo materiale e alle caratteristiche ideali per affrontare intemperie e condizioni climatiche avverse.
Se devi dipingere il balcone e possiedi tali ringhiere il procedimento da svolgere deve essere incentrato, prima di ogni cosa, sulla realizzazione di una pulizia generale. Il tuo nemico principale in questo caso è la ruggine in quanto agente eccessivamente aggressivo e deleterio proprio per il metallo.
A questo proposito ti consiglio di grattarla via in maniera ottimale grazie alla carta vetrata, di applicare appositi prodotti antiruggine prima di dipingere il balcone e di utilizzare, infine, delle vernici apposite le quali contengono, a loro volta, degli agenti che permettono di contrastare in maniera efficace la futura formazione della stessa.

Alcuni suggerimenti sulle ringhiere e le recinzioni in ferro!

Fonte dell'immagine in: giornalepop.it

Ringhiere in pvc

Ringhiere in pvc

Il PVC è un materiale che, sebbene non sia diffuso come altri, presenta delle qualità davvero incredibili in termini di resistenza, duttilità e flessibilità.
Se devi dipingere il balcone e hai ringhiere realizzate proprio con questo materiale sai benissimo quanto sia fondamentale trattarlo in un determinato modo. Per prima cosa è necessario grattarlo in modo da renderlo pronto alla verniciatura vera e propria.
Per farlo ti consiglio di utilizzare una tela abrasiva a grana grossa per una passata generale ed una a grana più fine per andare ad aggiustare eventuali dettagli.  Fatto ciò, quando la superficie è pronta, si può passare a dipingere il balcone sfruttando bombolette spray per piccoli dettagli ed un compressore per le aree più estese.
Dopo aver dipinto in maniera sufficientemente soddisfacente tutta la superficie è necessario aspettare che il tutto si secchi ed applicare un protettivo che permetta di difendere la propria ringhiera dagli agenti atmosferici esterni.

Dettagli e approfondimenti su ringhiere e recinzioni in pvc

Fonte dell'immagine in: poggioli.biz

Dipingere le ringhiere

Dipingere le ringhiere

Quando si decide di dipingere il balcone ed in particolare la ringhiera, ciò a cui bisogna prestare attenzione è anche il tipo di materiale con il quale essa è realizzata.
Ogni materiale, infatti, presenta delle caratteristiche e delle proprietà completamente diverse che possono determinare anche un tipo di modus operandi del tutto differente che possa adattarsi perfettamente alla consistenza della ringhiera.
Nello specifico è utile a questo proposito analizzare quelli che sono i materiali principali in modo tale da farti comprendere come comportarti in ogni situazione.

Scopri di più sulle ringhiere in ferro battuto!

Fonte dell'immagine in: pianetadesign.it

Pitturare il balcone

Come scegliere il tipo di vernice da usare per dipingere il balcone.

La verniciatura delle ringhiere dei balconi di un condominio, rientra nella cura della facciata a carico della comunità o è a cura di ciascun condomino?

Se abiti in un condominio e hai deciso di dipingere il balcone includendo pareti ringhiera e pavimenti ti sarai sicuramente chiesto a chi spettino tali spese.
Il discorso, in questo caso è leggermente complesso in quanto dipende molto dalla situazione precisa nella quale ci si trova. Per comprendere come le spese possono essere ripartite è fondamentale distinguere due tipi di balconi:

  • Balconi aggettanti
  • Balconi incassati

Nel primo caso si parla di balconi che sporgono rispetto alla facciata dell’intero edificio, mentre nel secondo caso si fa riferimento a quelli che sono letteralmente incassati, cioè rientrati, rispetto alla superficie dell’edificio.
Chiarito ciò, per dipingere i balconi aggettanti le spese sono totalmente a carico del proprietario in quanto rappresentano effettivamente un prolungamento dell’appartamento. Ringhiere ed altri elementi decorativi, al contrario, sono a carico della comunità in quanto sono considerati elementi fondamentali per l’abbellimento dell’edificio.
Per i balconi incassati, invece, si deve considerare la soletta la quale rappresenta piano di calpestio per il proprietario dell’appartamento superiore e una copertura per quello del piano inferiore. Pertanto le spese per dipingere il balcone o per il rifacimento del tutto è da spartire in maniera equa tra i condomini al fine di ottenere un risultato che sia ottimale per tutti. 

Vernici speciali per dipingere un balcone o qualunque altra superficie.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 4 stelle

2 punteggi dati

62 persone hanno chiesto preventivi per dipingere balcone

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..