habitissimo - Ristrutturazioni e servizi per la casa
infissi e serramenti

Quanto costano gli infissi e i serramenti?

Prezzo medio575 €/ud

Fascia di prezzi: 150 €/ud - 1.000 €/ud

Richiedi preventivi ai migliori professionisti della tua zona

Questi prezzi sono una stima e possono variare in base alla qualità dei materiali, la durata dei lavori, le dimensioni, ecc. per questo ti consigliamo di richiedere un preventivo personalizzato

In questa guida

Richiedi preventivi gratuiti e senza impegno ai professionisti della tua zona

Come funziona il servizio preventivi di habitissimo?

Grafico di persona che richiede il suo preventivo tramite cellulare1. Raccontaci del tuo progetto infissi e serramenti.
Persona richiedente un preventivo tramite il suo smartphone2. Confronta i migliori professionisti e aziende di infissi e serramenti.
Conversazione telefonica tra un professionista e un privato3. Potrai ottenere preventivi e assumere, se lo desideri, il professionista che più ti piace.
In meno di un minuto e gratis

Costi per infissi e serramenti

Tipo di infissiPrezzoDettagli
Infissi e serramenti casa
700 €
120 x 140 cm (infisso e persiana)
Infissi e serramenti villa
2.600 €
120 x 220 cm (infisso e persiana)
Infissi e serramenti condominio
800 €
100X120 cm (infisso e persiana)
Infissi e serramenti ufficio
1.000 €
100 x 150 cm (infisso e persiana)
Infissi e serramenti locale commerciale
1.300 €
140 x 228 cm (infisso e persiana)
Come otteniamo i prezzi?

Come otteniamo i prezzi?

I prezzi che compaiono in questa Guida ai Prezzi provengono da informazioni reali che riceviamo dai nostri utenti privati ​​e professionali, confrontati e verificati da esperti del settore
+ 105.358richieste di preventivo di infissi e serramenti
+ 2.848professionisti di infissi e serramenti
+ 1.607recensioni verificate da infissi e serramenti

Quali sono i materiali per l'installazione degli infissi?

Infissi in alluminio

Infissi in alluminio

Infissi e serramenti in alluminio sono decisamente i più costosi nel settore. La caratteristiche di questi infissi è la capacità di inserirsi in ogni ambiente con discrezione, la loro personalizzazione completa un quadro di assoluta efficienza nel caso in cui si opti per questo materiale. A differenza del legno, tuttavia, un infisso in alluminio può avere problemi di isolamento dovuti alla imponente trasmissibilità di calore tipica dell'alluminio. Per ovviare a questa carenza è sempre meglio scegliere infissi in alluminio a taglio termico. Il costo per u infisso in alluminio completo è di 700€.

Scopri maggiori dettagli sulle finestre in alluminio!

Infissi in legno

Infissi in legno

Infissi e serramenti in legno si collocano in una fascia di prezzo immediatamente sotto quella in alluminio: risultano comunque costosi, ma il loro prezzo è decisamente calcolato in base ad alte prestazioni e un'estetica senza pari. Il legno, materiale isolante per eccellenza, permette all'infisso di garantire alte prestazioni e con una semplice manutenzione permette alla casa di acquistare valore. Il legno è chiaramente personalizzabile nel colore e, se lasciato nella sua colorazione naturale conferisce agli ambienti grande carattere e un'atmosfera calda e accogliente. Il prezzo per una finestra completa in legno di circa 900€.

Scopri maggiori dettagli sulle finestre in legno!

Infissi in PVC

Infissi in PVC

Il PVC è un materiale nuovo che riserva delle sorprese: nonostante il suo prezzo basso offre personalizzazioni davvero varie e si adatta ad ogni ambiente con discrezione e versatilità. Oknoplast è l'azienda leader a livello internazionale nella progettazione di serramenti in PVC ad elevate prestazioni tecniche ed estetiche. Il prezzo per una finestra di questo marchio è di circa 1.500€.

Scopri maggiori dettagli sulle finestre in PVC!

Informazione utile

Il costo medio per installare infissi in PVC è di 1.750€.

  • 1 settimana circa
  • Difficoltà: Medio-Alta
arrow

Che tipo di infissi e serramenti possono essere installati in casa?

Finestre

Finestre

I modelli di finestra da poter installare variano in base al tipo di apertura e materiale. Si la classica apertura a battente, poi l'apertura scorrevole indicata per vani ampi, apertura a vasistas che permette un'apertura dall'alto e a ribalta. I materiali più usati sono il PVC, il legno e l'alluminio. Ad esempio una finestra in pvc a battente e a ribalta costa tra 200-300€ al mq, mentre una finestra a due ante a battente con ribalta 400€ - 600€.

Porte interne

Porte interne

Tra gli infissi, in effetti, le porte interne sono quelle che più partecipano al completamento dell'atmosfera, grazie alla coordinazione con mobili, tessuti, e rivestimenti. Esistono le classiche porte a battente prevalentemente in legno che posso avere un costo medio di 200€. Sempre più preferite, per risparmio di spazio, sono le porte a scomparsa (legno, PVC, vetro) con un costo medio di 350€.

Portoni

Portoni

I portoni dal punto di vista estetico possono essere realizzati in qualunque materiale a seconda dell'effetto desiderato: legno, pvc o alluminio. Ma ciò che influisce sul costo complessivo è il livello di sicurezza scelto. Ad esempio per installare una porta blindata si spende mediamente 1200€.

Lucernari

Lucernari

Installare il lucernario sul soffitto permette di godere di tanta luce. La possibilità di installare lucernari fissi o apribili dipende chiaramente da ogni situazione specifica. E' possibile scegliere tra modelli con diversa apertura come lucernari a vasistas, con apertura a bilico, a compasso o a libro. Il prezzo medio è di 1200€.

I vari componenti di infissi e serrature.

Infissi e serramenti sono delle finiture generalmente resistenti ma può capitare un mal funzionamento dovuto soprattutto all'usura nel tempo.

La serratura di una porta, ad esempio, è forse la parte più soggetta a continue sollecitazioni. Le moderne serrature, per i materiali con cui vengono realizzate e per garanzia, sono decisamente resistenti, ma nel caso di una vecchia serratura? Cambiare la vecchia serratura di infissi e serramenti datati è sempre possibile, non soltanto a causa di un cattivo funzionamento, ma soprattutto per garantire efficacia e sicurezza a tutta la casa.

Gli stipiti di infissi e serramenti, soprattutto se in legno, possono subire una serie di danni causati dal tempo e dall'incuria: scheggiature, ammaccature, macchie, abrasioni. In questi casi occorre sempre contattare un esperto che possa valutare l'entità del danno e valutare il da farsi. Uno stipite in pvc non è riparabile nella maggior parte dei casi, ma uno stipite in legno sì: il falegname potrà occuparsi del lavoro limando la parte danneggiata e applicando uno speciale stucco del colore adatto per annullare quasi del tutto il danno.

Anche il telaio è una parte dell'infisso che può subire danni: basta un colpo di vento particolarmente intenso per danneggiarlo. In questi casi è opportuno valutare il materiale del telaio: in legno potrà essere riparato. Per il pvc e l'alluminio, solitamente si consiglia la sostituzione.

La cerniera è quella parte che lega e ancora le ante dell'infisso o del serramento al suo telaio. Grazie alle cerniere le finestre e le porte si aprono. Una cerniera non più registrata può causare una cattiva chiusura, un'asimmetria evidente tra le ante e causare un malfunzionamento del serramento. In questi casi la ditta che si è occupata dell'installazione degli infissi si potrà occupare di una revisione accurata.

Il fermavetro è una parte di infissi e serramenti che serve a mantenere ben saldo il vetro nella sua sede: nelle celebri porte "all'inglese" per esempio, dotate cioè di piccoli riquadri in vetro incorniciati, la continua sollecitazione di apertura e chiusura, unitamente al tempo che passa possono danneggiare questo collante, che se non più efficace fa cadere il vetro dalla sua collocazione. Un vetraio, data la sua esperienza, potrà di certo provvedere a una riparazione.

Prezzi di infissi e serramenti per città

CittàPrezzi
Roma
da 450€ a 1.200€
Napoli
da 450€ a 1.000€
Palermo
da 450€ a 1.000€
Torino
da 450€ a 1.200€
Bologna
da 450€ a 1.000€

Prezzi degli infissi e dei serramenti in base alle città

Quanto costano gli infissi e i serramenti a Roma?

Il prezzo medio per installare infissi e serramenti a Roma non supera i 900€. Questa cifra si riferisce alla fornitura e alla posa di una finestra in PVC di dimensioni standard.

Quanto costano gli infissi e i serramenti a Napoli?

Il costo medio per la posa di infissi e serramenti a Napoli e in provincia risulta leggermente più basso rispetto a quello rilevato nelle città settentrionali italiane. In questa zona infatti, per installare tre porte interne a battente in legno (dimensioni standard), il prezzo medio è di circa 130€.

Quanto costano gli infissi e i serramenti a Palermo?

La spesa media da sostenere per installare infissi e serramenti in una casa situata a Palermo o nei comuni limitrofi, è di circa 3.800€. Questa cifra include la fornitura e la posa di 4 finestre in alluminio a taglio termico e di due porte interne a battente in PVC (dimensioni standard).

Quanto costano gli infissi e i serramenti a Torino?

costi medi per installare infissi e serramenti in provincia di Torino sono pressoché uguali a quelli riscontrati nelle altre regioni del Nord Italia, fatta eccezione per la Lombardia. In questo caso, il prezzo medio per posare 6 finestre in legno di dimensioni standard è di circa 4.800€.

Quanto costano gli infissi e i serramenti a Bologna?

Il prezzo medio per la posa di infissi e serramenti a Bologna e presso i comuni vicini è di circa 6.000€. Tale cifra comprende la fornitura, l’installazione di 8 finestre su misura in PVC e lo smaltimento delle macerie edili.

Come isolare termicamente gli infissi?

Il taglio termico è applicabile a qualunque materiale, e permette un maggior isolamento termico e acustico da parte dell'infisso. All'interno dei telai e delle strutture mobili viene inserito un sottile strato di materiale altamente isolante capace di "tagliare" la trasmissibilità di calore tra interno ed esterno e proteggere in modo impeccabile la temperatura interna della casa. Costo medio 300€.

Come per il taglio termico, anche gli infissi coibentati hanno come obiettivo la protezione delle temperature interne della casa: in questo caso l'infisso si compone di materiali altamente isolanti nella sua struttura e monta vetri speciali, a camera o a gas, capaci di coadiuvare il lavoro di coibentazione apportato dall'infisso. Costo medio 350€.

Se il problema di una casa è invece l'eccesso di rumori, è possibile installare infissi e serramenti che siano fono isolanti o fono assorbenti. Questi infissi sono capaci di annullare parzialmente i rumori provenienti dall'esterno, o migliorare l'acustica interna, grazie al supporto di materiali adatti allo scopo: la lana di roccia è il materiale fono assorbente per eccellenza: il suo inserimento all'interno dei telai, per esempio, permette al sistema di migliorare notevolmente la questione rumori. Costo medio 200€.

Cosa dice la legge per l'installazione di infissi e serramenti?

Decidere di cambiare infissi e serramenti a favore di modelli più prestanti da un punto di vista del risparmio energetico appare oggi quanto mai necessario rispetto al passato, dove si prestava minore attenzione al problema ambientale.

Lo Stato da alcuni anni con l'Ecobonus cerca di  incentivare la sostituzione di vecchi infissi con lo scopo di ridurre il più possibile lo sperperio di risorse energetiche.

Attualmente, la detrazione fiscale è pari al 50%, riconosciuta per ogni unità immobiliare e non cumulabile con altre agevolazioni fiscali. Per usufruire degli sgravi fiscali è sempre consigliato far riferimento a un documento ufficiale per informarsi sulle novità e modifiche che possono avvenire di anno in anno.