Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installare pannelli coibentati online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installare pannelli coibentati dai migliori professionisti.

Prezzo di Isolamento

Quanto costa un lavoro di Isolamento?

Il prezzo medio è di

3.107 €
Da 600 € Prezzo più basso per la categoria: installare pannelli coibentati
Fino 7.500 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installare pannelli coibentati

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Quanto costano i pannelli coibentati? Domanda dalla risposta non univoca, perché dipende dal tipo di pannello. Il prezzo medio è di circa 28,00 €/mq, al quale va aggiunto il costo della manodopera per l'installazione, 25,00 €/mq, che generalmente avviene in altezza, quindi ha bisogno di un ponteggio o di un trabattello per circa 10 €/mq.

  • Da 3 a 10 giorni
  • Difficoltà: Media

Installare pannelli coibentati: informazioni utili

Pannelli coibentati: cosa sono?
Come dice la parola, si tratta di pannelli. Vengono utilizzati in edilizia come rivestimento per la copertura o per le pareti.
La struttura del pannello è formata da più strati, assemblati industrialmente. Si tratta infatti di pannelli prodotti industrialmente in serie con misure standard in un'ottica di industrializzazione dell'edilizia e di modularizzazione delle costruzioni.

Pannelli coibentati: a cosa servono?
L'utilizzo di pannelli coibentati è sempre associato al miglioramento dell'isolamento termico ed acustico di un edificio.
Si installano sulle coperture in sostituzione delle coperture tradizionali, con la sicurezza che isoleranno tanto quanto quello, se non addirittura di più. Con il vantaggio di un costo inferiore sia per il materiale, che per la messa in opera, e una rapidità di manutenzione, anche in caso di necessità di sostituzione, senza precedenti.

L'impiego dei pannelli coibentati da esterno comprende anche quelli per pareti, utilizzati per la realizzazione di sistemi a cappotto termico.
Esiste la possibilità di impiego dei pannelli coibentati anche da interno per sistemi a cappotto termico interno.

Pannelli coibentati: caratteristiche? Componenti?
Le caratteristiche dei pannelli coibentati sono legate all'elevato potere isolante sia dal punto di vista termico che acustico, alla leggerezza del pannello, realizzato industrialmente, alla sua economicità, proprio grazie alla produzione in serie, e all'elevata resistenza ad usura e intemperie.
A queste caratteristiche si possono aggiungere l'elevata possibilità di personalizzazione tramite forme e finiture e la possibilità di posa in opera su coperture e facciate esistenti.
Il pannello coibentato è composto da materiale isolante internamente e lastre metalliche esternamente.
La superficie esterna è generalmente gregata da un lato e liscia dall'altro.

Installare pannelli coibentati: vantaggi e svantaggi

Come installare i pannelli coibentati per tetti e pareti

Installare pannelli coibentati: termini utili

Le tipologie di pannelli coibentati presenti sul mercato sono svariate. Prima di cominciare i lavori di montaggio dei pannelli coibentati è importante scegliere il tipo giusto:

  • pannelli coibentati finto coppo: si tratta di pannelli con la superficie a vista che riproduce in maniera fedele il classico coppo utilizzato per le coperture degli edifici.
    E' possibile scegliere tra differenti tipologie di coppi e di colorazioni, oltre a scegliere lo spessore desiderato del pannello stesso;
  • pannelli coibentati grecati: impiegati sia per le coperture che per il tamponamento delle pareti esterne, questi pannelli sono realizzati in metallo e presentano la classica decorazione a lamiera grecata che protegge lo strato di isolamento interno al pannello;
  • pannelli coibentati alluminio: pannelli in cui la lamiera metallica che costituisce la parte esterna dell'elemento è realizzata in alluminio, materiale leggero e resistente al quale si può dare la forma desiderata;
  • pannelli coibentati sandwich: pannelli sandwich, cioè formati da più strati uniti tra loro industrialmente, in cui lo strato isolante viene realizzato in schiuma poliuretanica altamente resistente al fuoco, tanto da essere impiegato in egual modo sia per le coperture che per le facciate.
    I pannelli di questo tipo sono autoportanti;
  • pannelli coibentati ventilati: si tratta di pannelli isolanti indicati per le coperture e le facciate ventilate in quanto strutturato in modo da eliminare completamente i ponti termici.
    Pannelli di questo tipo possono essere impiegati anche per coperture piane e sono certificati come pannelli pedonabili;
  • pannelli coibentati zincati: speciali pannelli isolanti in cui le lastre di metallo che costituiscono la parte esterna del pannello che protegge quella isolante interna sono realizzate in acciaio zincato.
    L'acciaio zincato viene preverniciato industrialmente permettendo di consegnare al cliente un prodotto in grado di sopportare temperature molto basse e molto alte.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 0 stelle

0 punteggi dati

488 persone hanno chiesto preventivi per installare pannelli coibentati

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registrati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..