Come funziona il servizio di preventivi di habitissimo?
In meno di 1 minuto e gratis

Richiedi prezzi di installazione aria condizionata online. Servizio totalmente gratuito e senza impegno. Potrai paragonare vari preventivi di installazione aria condizionata dai migliori professionisti.

Prezzo di Installazione Aria Condizionata

Quanto costa un lavoro di Installazione Aria Condizionata?

Il prezzo medio è di

1.521 €
Da 250 € Prezzo più basso per la categoria: installazione aria condizionata
Fino 3.150 € Prezzo massimo indicatoci dai professionisti per i lavori di installazione aria condizionata

Questi prezzi sono approssimativi e possono variare in funzione di fattori come la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

Per ottenere un preventivo personalizzato:

In questa guida

Informazione utile
  • Il prezzo per l’istallazione di un condizionatore dipende soprattutto dalla tipologia di impianto che si sceglie e anche la marca. Per l’acquisto di un condizionatore portatile si può spendere tra i 200 euro e i 500 euro, mentre per il tradizionale sistema di aria condizionata con unità esterna, il prezzo può oscillare dai 400 euro ad oltre 1.000 euro, in base anche al numero di unità interne, split.

  • 1-2 giorni
  • Difficoltà: Bassa

Installazione condizionatore: tipologie

I condizionatori portatili dotati di rotelle hanno l’indubbio vantaggio di poter essere trasportati e posizionati in qualsiasi ambiente della casa e di non dover essere installati da tecnici specializzati, ma presentano costi e consumi di gran lunga più elevati rispetto ai condizionatori fissi.

Indicati in particolar modo per chi risulti impossibilitato a sostenere i lavori di muratura per il montaggio dell’unità esterna, i condizionatori fissi senza unità esterna sono progettati per svolgere congiuntamente le funzioni effettuate in genere da due unità. Si tratta, pertanto, di condizionatori monoblocco, composti da una singola unità installata a parete, dotata di compressore, ventola e circuito di raffreddamento.

Utili anche in inverno, l'installazione di un condizionatore a pompa di calore, ideali per ambienti di dimensioni non superiori ai 50 metri quadrati, sono apparecchi in grado di trasferire calore da un ambiente a temperatura elevata ad uno a temperatura più bassa e viceversa con l’energia elettrica.

I più diffusi ed efficaci per gli usi civili, i condizionatori fissi si compongono di due parti separate, quali l’unità esterna, installata esternamente, che comprende la ventola radiale ed il motore, e l’unità interna. Ques'ultima è altresì nota come split, collegata all’unità esterna tramite appositi tubi attraverso i quali scorrono i fluidi, con il fine di diffondere l’aria condizionata nell’ ambiente per regolarne la temperatura. 

Installazione condizionatore: consigli per scegliere il migliore impianto

Come conoscere il consumo energetico prima dell’installazione di un condizionatore

Passaggi per l'installazione di un condizionatore

Certificazioni di sicurezza per l’installazione di un condizionatore

IMQ è la società italiana di prove e certificazioni per la sicurezza e la qualità di prodotti e aziende. In pratica tale società si occupa di verificare e quindi certificare la non pericolosità sia di materiali che di prodotti elettrici e a gas. Da una serie di controlli approfonditi, la IMQ consente l’utilizzo del proprio marchio solo per certificare quei prodotti che rispettano pienamente le regole in materia di sicurezza e affidabilità, quindi anche per quanto riguarda l’installazione di un condizionatore, è consigliabile verificare la presenza di tale sigla di certificazione.

CE è l’acronimo di Conformità Europea e rappresenta il marchio con cui letteralmente si attesta che un determinato prodotto, immesso sul mercato, rispetta tutti i parametri in termini di sicurezza ed affidabilità imposti dalla comunità europea. Un prodotto con il marchio CE nasce partendo dall’analisi di tutti i rischi che questo può generale durante il suo completo ciclo di vita, dalla fabbricazione, installazione, utilizzo, smaltimento.

Le agevolazioni fiscali per l'installazione di un condizionatore

L’acquisto e l’installazione di un nuovo impianto di aria condizionata in pompa di calore rientra tra i lavori detraibili al 50% su dieci anni. La spesa sostenuta per l’acquisto e l’installazione di un condizionatore è quindi detraibile dalla dichiarazione dei redditi. Inoltre, sull’acquisto del condizionatore è prevista l’IVA agevolata al 10%.

Qualora si risiedesse in un contesto condominiale, tenete presente che l’installazione di un condizionatore non deve in alcun modo ledere le parti comuni del condominio ed il rumore dell’apparecchio non deve arrecare disturbo agli altri condomini. Inoltre è necessario che l'installazione dell'impianto rispetti il decoro architettonico dell'edificio.

Dai un punteggio a questa guida

Punteggio medio: 5 stelle

2 punteggi dati

10.759 persone hanno chiesto preventivi per installazione aria condizionata

Prezzi per categoria
Prezzi correlati
Registra la tua impresa

Contatta all'istante persone nella tua zona alla ricerca di professionisti esperti negli ambiti della costruzione, ristrutturazione, installazioni, traslochi, architetti ecc..