habitissimo - Ristrutturazioni e servizi per la casa

Manutenzione impianto d'allarme: prezzi e preventivi

150 €/udPrezzo medio

Fascia di prezzo indicata dai professionisti di manutenzione allarme: 100 €/ud - 200 €/ud

Richiedi preventivi ai migliori professionisti della tua zona

Questi prezzi sono indicativi e possono variare in base a fattori quali la qualità dei materiali, la durata del lavoro, le dimensioni...

manutenzione allarme

Manutenzione impianto d'allarme: prezzi e preventivi

Prezzo medio150 €/ud

Rango de precios: 100 €/ud - 200 €/ud

Richiedi preventivi ai migliori professionisti della tua zona

Estos precios son una estimación y pueden variar en función de factores cómo la calidad de los materiales, la duración de la obra, las dimensiones, etc. por lo que te aconsejamos pedir un presupuesto personalizado

In questa guida

Richiedi preventivi gratuiti e senza impegno ai professionisti della tua zona

Come funziona il servizio preventivi di habitissimo?

Grafico di persona che richiede il suo preventivo tramite cellulare1. Raccontaci del tuo progetto manutenzione allarme.
Persona richiedente un preventivo tramite il suo smartphone2. Confronta i migliori professionisti e aziende di manutenzione allarme.
Conversazione telefonica tra un professionista e un privato3. Potrai ottenere preventivi e assumere, se lo desideri, il professionista che più ti piace.
In meno di un minuto e gratis

Costi per manutenzione allarme

Tipo di lavoroPrezzo Dettagli
Manutenzione allarme casa
250€
Sostituzione sirena esterna
Manutenzione allarme villa
400€
Sostituzione sensori su finestre
Manutenzione allarme ufficio
300€
Sostituzione sensori su porte
Manutenzione allarme negozio
500€
Cambio batterie più manutenzione
Manutenzione allarme capannone industriale
350€
Manutenzione centralina
Come otteniamo i prezzi?

Come otteniamo i prezzi?

I prezzi che compaiono in questa Guida ai Prezzi provengono da informazioni reali che riceviamo dai nostri utenti privati ​​e professionali, confrontati e verificati da esperti del settore
+ 11.472richieste di preventivo di manutenzione allarme
+ 2.746professionisti di manutenzione allarme
+ 1.134recensioni verificate da manutenzione allarme

Informazione utile

Il prezzo medio per la manutenzione del sistema di allarme dipende da tanti fattori, come per esempio il tipo di intervento da fare. In media si spende 170€.

  • Qualche giorno o settimana
  • Difficoltà: Media
arrow

Quali sono i tipi di manutenzione per l'allarme?

Manutenzione ordinaria Manutenzione ordinaria

La manutenzione ordinaria di un sistema di videosorveglianza o di qualsiasi altro tipo di impianto di sicurezza, interessa tutta la serie di operazioni da svolgersi periodicamente e finalizzate alla verifica del corretto funzionamento di tutte le parti del sistema. 

Gli interventi inclusi nella manutenzione ordinaria sono:

  • la pulizia di apparecchi e sensori interni ed esterni;
  • test di trasmissione alla centralina;
  • revisione generale dell'impianto.

La manutenzione ordinaria di un sistema di videosorveglianza deve essere effettuata da tecnici specializzati, in grado di poter riconoscere problematiche e malfunzionamenti. Tale procedura deve essere effettuata all'incirca ogni 6 mesi e il prezzo medio è di circa 170€.

Manutenzione straordinaria Manutenzione straordinaria

La manutenzione allarme straordinaria è effettuata nel momento in cui l'impianto presenti problematiche di cattivo funzionamento ed è necessario intervenire con riparazioni o sostituzioni. 

Corrispondono ad interventi di manutenzione straordinaria dell'impianto di sicurezza anche:

  • sostituzione degli infissi antisfondamento;
  • sostituzione di sensori e videocamere;
  • riparazione del sistema di collegamento wireless.

Questo tipo di manutenzione può essere effettuata anche come operazione periodica di controllo ogni 3-4 anni. Il prezzo medio per interventi di manutenzione straordinaria è pari a 280€.

Domande frequenti sulla manutenzione degli alllarmi

Quanto costa la sostituzione della centralina?

La sostituzione di una centralina nella manutenzione antifurto costa mediamente 280€.

Quando cambiare la sirena esterna e quanto costa?

Nella manutenzione dell'allarme di casa, la sostituzione della sirena esterna deve avvenire in caso di un cattivo funzionamento o rottura della centralina o dei sensori interni. 

Cosa fare se il sistema wireless non funziona?

Bisogna controllare il corretto funzionamento del collegamento internet, resettare il sistema. Nel caso in cui non si riuscisse a risolvere il problema, è necessario effettuare la manutenzione dell'allarme wireless da parte di professionisti. 

Gli allarmi wireless hanno più o meno costi di manutenzione? E quelli nei kit "fai da te"?

I sistemi di allarme wireless, cioè senza fili, costituiti da sistemi multifrequenza omologati, si differenziano dai sistemi cablati solo per le modalità d’installazione e non per le funzioni, le quali sono molto simili. E’ consigliabile che, al momento della stipula del contratto d’installazione dell’impianto ad opera di un professionista o azienda del settore, venga inclusa la manutenzione periodica del sistema di allarme wireless, secondo quanto previsto dalle più recenti normative in tema di sicurezza, al fine di garantire elevati standard di affidabilità anche mediante la certificazione dell’impianto, necessaria per il collegamento con le Forze dell’Ordine e per chiedere la detrazione Irpef.  

I costi di manutenzione ordinaria del sistema di allarme wireless sono simili a quelli richiesti dagli impianti cablati, ma il risparmio è dovuto alla tipologia stessa dell'impianto che non necessita interventi invasivi di installazione. 

I vari componenti dell’antifurto (la centralina, la sirena e i sensori) non sono collegati da fili e la trasmissione dei dati avviene mediante diverse frequenze radio al fine di evitare manomissioni dell’impianto. La centralina è il “cervello dell’impianto” ed elabora le informazioni che le vengono trasmesse dai sensori che, rilevando segnali di movimento e vibrazioni, attiva la composizione del numero che allerta la Sicurezza Pubblica e, contemporaneamente, attiva la sirena che, mediante luci lampeggianti ed intensi suoni disturbanti striduli e sgradevoli, mette in fuga i malintenzionati intrusi.

A tale proposito, benché la sicurezza data da un sistema antifurto senza fili sia paragonabile a quella di un sistema cablato e le spese di manutenzione ordinaria equivalgono ad importi simili, è bene che un antifurto wireless abbia una serie di funzioni “anti - manomissione”, ovvero: una trasmissione a doppia frequenza, cioè a 868 MHz e 433 MHz, in grado di impedire il disturbo, da parte di intrusi, del segnale d’allarme; la codifica criptata del segnale d’allarme che impedisce ad altri dispositivi di mandare in tilt la connessione tra i vari elementi costitutivi dell’impianto; il sistema anti - perforazione che impedisce la manomissione della sirena; quello anti apertura ed anti – strappo che innesca l’allarme nel caso in cui la sirena venga strappata dal supporto cui è fissata; quello anti – schiuma in grado di proteggere la sirena dalla schiuma poliuretano che la manderebbe fuori uso.

Un kit antifurto wireless comprende una centralina, i rilevatori, gli allarmi. Per l’installazione di un sistema d’allarme efficace occorre tenere in considerazione tutte le caratteristiche di un immobile quali il volume, l'ubicazione, il numero degli ingressi, eventuali altri sistemi di sicurezza annessi, ovvero  porte blindate o grate.  

Il costo complessivo dell’installazione dell’ impianto d’allarme e la sua manutenzione ordinaria e straordinaria variano a seconda degli immobili da proteggere poiché hanno caratteristiche che rendono la “soluzione su misura” quella ideale. Inoltre, tenendo conto che la manutenzione ordinaria e straordinaria ha costi accessibili ed è fondamentale per garantirne l’efficacia, è consigliabile prevedere questo servizio nella fase di contrattazione per l’installazione dell’impianto antifurto scelto.

In relazione a  tutti questi elementi è consigliabile ritenere l’opzione “Kit - fai - da te”, dove il risparmio consisterebbe nei costi di installazione e manutenzione,  idonea solo agli addetti ai lavori, in quanto il rapporto costi/benefici non è equilibrato. 

Denise Carulli

Denise Carulli

Denise Carulli, SEO Specialist per habitissimo, laureata magistrale presso l’Universitá di Torino in Lingue per la Comunicazione Internazionale è una grande appassionata di brand e marketing digitale. Crea contenuti SEO-friendly per pagine web sulla ristrutturazione e miglioramento della casa.

Vedi profilo